Patrik Schick, arriva la notizia che gela i tifosi italiani

L’attaccante del Bayer Leverkusen, Patrik Schick, è diventato oggetto di interesse di molti club italiani. Ma sul suo futuro è arrivata una notizia inattesa

Ha avuto un passato in Serie A nella Sampdoria e nella Roma. Patrick Schick è considerato un attaccante di grande talento, anche se nel nostro campionato ha fatto fatica. In particolare, l’esperienza alla Roma è stata difficile. Non si è mai valorizzato al massimo, e spesso ha pure faticato a trovare il posto da titolare. Considerato un talento inespresso, o nella più critica delle opinioni un calciatore discontinuo. Qualcuno aveva anche da ridire su quale fosse il suo vero ruolo.

schick
Patrik Schick, arriva la notizia che gela i tifosi italiani (Ansa)

Un giocatore che ha finito poi col dover andare via per trovare la sua vera dimensione. E’ andato a giocare in Germania, in Bundesliga, con il Bayer Leverkusen. E’ li che ha trovato continuità, diventando un grande cannoniere. Ruolo punta centrale e un rendimento altissimo. Ha segnato 24 gol in 27 partite (diventando così il miglior marcatore straniero nella storia del Bayer Leverkusen in una singola stagione). Una media altissima per l’attaccante ceco, che ha appena rinnovato il suo contratto con i tedeschi fino al 2027.

Patrik Schick: niente Italia: arriva il rinnovo col Bayer

Un passo in avanti nella sua carriera, ma che non gli consentirà di cambiare squadra questa estate. Il suo precedente accordo scadeva nel 2025, e ora è arrivato un prolungamento di due anni con adeguamento dello stipendio. Simon Rolfes, direttore sportivo del club tedesco, ha spiegato. “Ha giocato una stagione fantastica, dimostrando di essere un calciatore di grande livello. Ha meritato questo rinnovo”. E sono rimaste spiazzate molte squadre italiane: in particolare la Juventus, il Milan e l’Inter, che avevano messo gli occhi su di lui.

Patrick Schick
Schick, attaccante del Bayern Leverkusen

Niente da fare, perché Schick ha scelto di rimanere e di proseguire la sua esperienza in Bundesliga. Forse ormai diventato un pezzo troppo pregiato per poterlo riportare in Italia. “Ciao a tutti, sono qui a Praga per l’operazione e per recuperare – ha scritto il giocatore sui suoi socialsta andando tutto bene. Volevo solamente salutarvi e dirvi che ho prolungato il mio contratto col Bayer fino al 2027. Sono molto felice di proseguire la mia esperienza con questo club”.