Serie A, continua il valzer delle panchine: salta un’altro allenatore

Quello che sta succedendo sulle panchine di serie A quest’anno, ha dell’incredibile… Dopo, Andreazzoli, Tudor e Cioffi un altro allenatore, sta per lasciare la squadra con cui ha disputato l’ultima stagione, malgrado abbia comunque fatto, decisamente bene..

Un’altra panchina di Serie A sta per saltare. Dopo una stagione decisamente positiva infatti, un’altra compagine del massimo campionato, sta per perdere la sua guida tecnica ed il motivo, anche in questo caso, è tutt’altro che chiaro.

Serie A - valzer allenatori

Serie A – valzer allenatoriTiago Motta nella prossima stagione, non sarà l’allenatore dello Spezia e questo malgrado il tecnico brasiliano, naturalizzato italiano, abbia centrato l’obiettivo salvezza senza troppi affanni.

Da quanto si evince, sembra che tra il tecnico e la società, la separazione sarà consensuale e sia stato già trovato l’accordo per l’addio, ed ora sembra sia solo questione di tempo, per l’arrivo dell’ufficialità.

Stando alle ultime notizie Pecini si sarebbe messo già al lavoro per trovare un nuovo tecnico per la formazione ligure. Sono diversi i nomi dei possibili allenatori che potrebbero sedersi sulla panchina della squadra bianca. Di recente è iniziato a circolare anche quello di Andrea Andreazzoli, che si è separato dall’Empoli e su cui ci sarebbe anche il Cagliari.

Leggi anche -> Manchester United: Pogba ha deciso! Il francese lascia i Red Devils

Serie A: Spezia, ecco i possibili sostituti

Sempre al club sardo piacerebbe anche un altro tecnico, vale a dire Luca Gotti. Anche quest’ultimo figurerebbe all’interno della lista dei possibili allenatori nel mirino dello Spezia. Oltre a loro due, la società bianca sarebbe sulle tracce di Nemad Bjelica, a seguito del faccia a faccia positivo di lunedì scorso con Pecini.

Serie A - Motta allenatore Spezia
Spezia (Instagram)

Secondo quanto riportato dal giornalista esperto di calciomercato, Fabrizio Romano, il club ligure avrebbe nel mirino anche il tecnico dell’Alanyaspor, Francesco Farioli. Quest’ultimo però avrebbe un ostacolo, che sarebbe rappresentato dalla mancanza del patentino obbligatorio per allenare una squadra nel campionato di Serie A.

In salita anche il discorso legato all’ex allenatore della Juventus, Andrea Pirlo, per via delle sue richieste economiche troppo elevate. Infine è uscito dalla lista di Pecini l’ex tecnico del Venezia, Paolo Zanetti, che ha preso il posto di Andreazzoli sulla panchina dell’Empoli.