Tottenham: Conte prepara un altro”sgarbo”all’Inter…

Dopo essersi già assicurata Ivan Perisic strappato ai neroazzurri a parametro zero, il Tottenham sta per fare un altro “sgarbo” all’Inter. Conte vuole anche l’altro top player…

La stagione dell’Inter si è conclusa con due trofei messi in bacheca. Il primo di questi è arrivato lo scorso gennaio. Tra le mura amiche dello stadio San Siro la squadra allenata dal tecnico Simone Inzaghi, ha battuto la Juventus guidata dall’allenatore Massimiliano Allegri grazie alla rete segnata da Alexis Sanchez all’ultimo minuto dei tempi supplementari. In questo modo la formazione nerazzurra si è aggiudicata la Supercoppa Italiana.

Inter
Inter (Instagram)

Qualche mese più tardi, per la precisione lo scorso 11 maggio, è arrivata una nuova vittoria per la compagine meneghina, sempre contro la Vecchia Signora. In questo caso è giunta nella finale di Coppa Italia che si disputata all’Olimpico di Roma.

A decidere la gara è stata una doppietta realizzata ai tempi supplementari da Ivan Perisic. Quest’ultimo ha però poi salutato i nerazzurri. Infatti l’esterno croato era in scadenza di contratto e ha trovato un accordo con il Tottenham.

Leggi anche -> La Juventus trema: dall’Europa arrivano gravi accuse contro il club!

Inter, il Tottenham vuole ingaggiare il top player nel mirino del club nerazzurro? La verità

Stando ad alcune indiscrezioni di calciomercato, gli Spurs, allenati dall’ex tecnico nerazzurro, Antonio Conte, avrebbe messo nel mirino un giocatore su cui da tempo ci sarebbe l’interesse da parte degli uomini mercato del club meneghino.

Inter
Inter (Instagram)

Stiamo parlando di Paulo Dybala, attaccante argentino in scadenza di contratto con la Juventus. Sono diverse le squadre accostate alla Joya, ma non tutte le voci che stanno circolando nelle ultime settimane sembrano fondate.

Ebbene, per quanto riguarda le indiscrezioni su un eventuale interessamento da parte della società londinese, Fabrizio Romano, giornalista di Sky Sport esperto di calciomercato, ha pubblicato un messaggio su Twitter. Queste le sue parole sul social network. “Nulla è cambiato per la squadra del Tottenham: ad oggi non sono in trattative per l’ingaggio di Paulo Dybala – e non è mai stato considerato un obiettivo serio. Gli Spurs vogliono giocatori diversi“.