Juventus, il top player fa tremare il club. Il messaggio ai bianconeri è chiaro

Il top player della Juventus ha letteralmente gelato i tifosi della Juventus rilasciando delle dichiarazioni, che non sembrano lasciare adito a dubbi: divorzio vicino?

In casa Juventus ci si vuole mettere alle spalle e archiviare al più presto una stagione tutt’altro che positiva, una delle peggiori degli ultimi anni. La formazione allenata dal tecnico Massimiliano Allegri ha chiuso solo al quarto posto in classifica nel campionato di Serie A, centrando l’ultima posizione a disposizione per qualificarsi alla prossima edizione della Champions League.

Juventus
Juventus (Instagram)

Nel massimo torneo europeo non è andata oltre gli ottavi di finale, eliminata per mano del Villarreal. Nessuna gioia nemmeno in Supercoppa Italiana, dove è stata sconfitta dall’Inter guidata dall’allenatore Simone Inzaghi a causa di un gol segnato da Alexis Sanchez all’ultimo minuto dei tempi supplementari.

KO anche nella finale di Coppa Italia, sempre contro la squadra nerazzurra. Anche in questo caso la sconfitta è arrivata ai tempi supplementari. Questa volta però è stato Ivan Perisic a decidere la gara, con una doppietta. Ora però si sta cominciando a pensare alla prossima stagione.

Leggi anche -> Juventus: oltre Pogba e Di Maria i bianconeri preparano altri due colpi

Juventus, il top player gela così i tifosi bianconeri

Gli uomini mercato della Vecchia Signora si sono messi all’opera per rinforzare la rosa di Allegri al fine di avere una compagine decisamente più competitiva rispetto a quella dello scorso anno. Ebbene, in questi giorni stanno girando nomi di top player che vengono a più riprese accostati ai bianconeri.

Juventus
Juventus (Instagram)

Uno di questi è quello di Paul Pogba, centrocampista in scadenza di contratto con il Manchester United. Per il francese sarebbe un ritorno all’ombra della Mole. Un altro è quello di Angel Di Maria, esterno argentino in scadenza di contratto con il PSG. Insomma giocatori che stanno entusiasmando i tifosi della Juventus.

A preoccupare i sostenitori della squadra bianconera però sono le seguenti parole di Matthijs de Ligt, rilasciate a NOS dal ritiro della sua Nazionale, riguardo il rinnovo del proprio contratto. “Al momento sono in corso delle discussioni e, quando arriverà il momento giusto, deciderò se rinnovare o se guardare altrove. Ho sempre preso le decisioni in base al progetto sportivo e due quarti posti consecutivi non bastano. Bisogna fare un passo in avanti, sono risultati deludenti“.

A seguito di queste dichiarazioni, Fabrizio Romano ha così scritto su Twitter. “L’accordo attuale scade a giugno 2024 – in caso di nuovo accordo, la clausola rescissoria verrebbe ridotta [quella attuale € 120 milioni]“.