Real Madrid, arriva il rinnovo del Pallone d’Oro: “Continuo con la voglia del primo giorno”

Il Real Madrid ha reso noto il rinnovo di un suo top player, un vero e proprio campione, vincitore di un Pallone d’Oro. Tutti i dettagli.

Luka Modric continuerà a giocare con il Real Madrid anche la prossima stagione. Infatti il club spagnolo ha reso noto il rinnovo di contratto del centrocampista croato. Il nuovo accordo scadrà nel giugno 2023, come vuole la politica della società per i calciatori over 30.

Real Madrid
Real Madrid (Instagram)

Su Twitter il centrocampista croato, che il prossimo settembre compirà trentasette anni, ha così commentato l’intesa trovata con i Galacticos sottolineando la propria volontà di giocare ancora con la maglia blanca. “Sono molto felice di annunciare che continuerò a giocare per il miglior club del mondo“, le dichiarazioni del giocatore. “Sono state 10 stagioni da sogno, ma continuo con la volontà e il desiderio del primo giorno. Continuiamo così, Hala Madrid!“.

In quest’ultima stagione, il croato è stato un elemento importante della formazione guidata dal tecnico Carlo Ancelotti, decisivo per la conquista de La Liga e per la vittoria della Champions League offrendo prestazioni di altissimo livello confermandosi così un vero e proprio leader.

Leggi anche -> Incredibile Chelsea: i Blues continuano a perdere i pezzi! Un altro campione se ne va…

Real Madrid, ufficiale il rinnovo di Modric

I dati dell’ultima stagione del centrocampista croato parlano da soli. Il giocatore ha disputato quarantacinque gare, segnando tre reti e servendo dodici assist ai propri compagni di squadra. Inoltre nei quarti di finale di Champions League è stato autore di una prodezza. Stiamo parlando ovviamente del lancio di esterno per la rete di Rodrygo.

Real Madrid
Real Madrid (Instagram)

Con il Real Madrid, dove è giunto nell’estate del 2012 dal Tottenham per trentacinque milioni di euro, ha giocato quattrocentotrentasei partite, mettendo a segno trentuno gol. Inoltre, sempre tra le fila delle Merengues, ha conquistato cinque Champions League, tre volte La Liga e numerosi altri trofei.

Prima di scendere in campo per la finale di Champions League a Parigi contro il Liverpool, il giocatore aveva affermato. “Ho detto molte volte che voglio finire la mia carriera qui“, un obiettivo che si sta facendo sempre più vicino.