Intrigo Gareth Bale: è a un passo dal nuovo club, ma l’agente nega tutto

Novità sul futuro di Gareth Bale: l’ex Real Madrid piace a molte squadre e potrebbe rimanere in Spagna, ma l’agente nega una chiusura imminente. E alcune italiane continuano a sperare nel colpaccio.

Tra i grandi misteri di questo calciomercato estivo del 2022 c’è anche quello legato al futuro di Gareth Bale. Il campione gallese, che ha appena conquistato i Mondiali con la sua Nazionale, a quasi 33 anni ha salutato il Real Madrid, ma non ha alcuna intenzione di smettere di giocare a calcio. In cerca di una nuova sfida, piace un po’ a tutti, ma a nessuno fino in fondo. O almeno così sembra. Nelle ultime ore si è, però, parlato di una chiusura imminente con importante club spagnolo. Ma il suo agente nega tutto, e il mistero s’infittisce…

Gareth Bale
Gareth Bale (ANSA)

Se c’è una cosa che non è possibile mettere in dubbio è che Bale ha ancora mercato, nonostante diverse stagioni deludenti condite da qualche infortunio di troppo. Piace, o almeno così sembrava, al Tottenham, che sarebbe stato disposto a portarlo in Inghilterra per la terza volta. Conte e Paratici hanno però posto il veto sull’operazione, evidentemente non in linea con i loro desideri e le loro strategie.

Anche la Juventus ci avrebbe fatto un pensierino negli ultimi giorni. Le difficoltà di arrivare a Di Maria hanno infatti consigliato alla dirigenza bianconera di guardarsi attorno. Al di là della pista Berardi, costosa e incerta, il gallese poteva rappresentare un usato sicuro. C’è però forte l’ostacolo relativo all’ingaggio, considerando che l’ex Real alla corte di Ancelotti percepiva circa 12 milioni a stagione, una somma fuori dai parametri del club bianconero. E forse anche di qualunque altro club al momento interessato a dargli una nuova chance.

Leggi anche -> Mercato Juventus: trovato l’accordo con il fuoriclasse

Suggestione granata per Bale

La sensazione, a questo punto, è che il campione ex Tottenham, se non vorrà rischiare di rimanere fuori dal giro nella prossima stagione, dovrà “accontentarsi” di un ingaggio decisamente inferiore e magari anche di una squadra di minor blasone. Non a caso, nelle ultime ore è stato accostato con insistenza al Getafe, squadra che potrebbe spingersi fino a 3 milioni di euro con uno sforzo economico importante. Una somma che non fa girar la testa a Bale, ma che comunque lo avrebbe convinto.

Gareth Bale esulta
Gareth Bale esulta (ANSA)

Secondo fonti vicine al calciatore, Gareth non avrebbe, infatti, tutta questa voglia di abbandonare Madrid, e in tal senso l’opzione Getafe, squadra di una città che dista solo dieci chilometri dalla Capitale, potrebbe essere la soluzione ideale. Ma l’agente Joshua Barnett nelle ultime ore ha frenato: “Non ho nemmeno il numero del presidente del Getafe“. Un bluff o una dolorosa verità?

Potrebbe interessarti -> La Juventus trema: dall’Europa arrivano gravi accuse contro il club!

In Italia c’è chi, in fondo al cuore, spera che alla fine l’agente possa non aver mentito e che l’affare con la squadra spagnola possa essere destinato a fallire. Si tratta della Salernitana. Il presidente Iervolino vuole fare un regalo alla piazza e, raffreddata la pista Cavani, ha accarezzato ultimamente l’idea Bale. Un’idea folle e molto complessa. Ma nel calcio nulla è davvero impossibile. Ribery docet.