Aguzza la vista, trovare la differenza in 20 secondi è davvero impossibile!

L’aguzza la vista di oggi metterà alla prova le vostre capacità visive ma anche la vostra attenzione ai particolari: trovare la differenza tra le due lucertole è praticamente impossibile

Bentrovati cari amici di scommesse.online, oggi vi proponiamo un gioco davvero molto difficile che metterà alla prova le vostra abilità visive. Si tratta di un AGUZZA LA VISTA in stile settimana enigmistica, in cui dovrete capire qual’è la differenza tra le due figure rappresentate.

Come ben vedete nell’immagine è rappresentata una lucertola proposta in due quadrati, affiancati, che sembrano identiche ma…  nella seconda c’è un dettaglio che la differenzia dalla prima che voi dovrete provare ad individuare in soli 20 secondi.

Praticamente avete già perso…

Vi anticipiamo già che una persone su due sbaglia sempre! Siete pronti a mettervi alla prova? Se la risposa è preparate il timer settate a 20 secondi e si continuate a leggere sotto…

Trova la differenza:

indovinello
Il nuovo indovinello della lucertola verde riesci a risolverlo nel tempo stabilito?

Aguzza la vista: cosa differenzia le due lucertole verdi?

Allenare la mente con questi divertenti indovinelli o rompicapi che vi proponiamo quotidianamente è davvero importante per sviluppare le vostre capacità. Anche se sono alla portata di tutti e precisiamo non hanno nessuno scopo scientifico, restano comunque un particolare passatempo.

Come già vi abbiamo anticipato quello che dovete fare in questo caso è guardare con attenzione i due riguardi. Nella prima e nella seconda c’è rappresentata la stessa lucertola verde ma un dettaglio li differenzia. Per risolvere l’indovinello avete a disposizione 20 secondi. L’unico aiuto che possiamo darvi è di guardare sulle zampine.

Soluzione:

Se non siete riusciti a trovare l’unica differenza tra le due lucertole non disperate, vi daremo noi la soluzione alla fine dell’articolo. Ovviamente i 20 secondi che avevate a disposizione sono terminati e la prova se non avete indovinato non è stata superata. Continuate ad allenarvi.

Intanto, possiamo dire che la soluzione finale dell’indovinello non era facile, vi occorreva concentrazione e ottima capacità visiva. Guardatevi ora con attenzione l’immagine risolutiva e capirete che la differenza tra i due animali sta nel basilisco. Adesso avete capito?

indovinello
soluzione finale dell’indovinello (web)

Se vi è piaciuto l’indovinello di oggi non perdetevene altri sempre su scommesse.online