Calciomercato: colpo a sorpresa dell’Atletico Madrid!

L’Atletico Madrid del Cholo Simeone piazza un colpo a sorpresa. Arriva a Madrid un calciatore di grande esperienza internazionale e arriverà a parametro zero…

Telenovela finita, ha vinto l’Atletico Madrid. In questo mercato fatto di contratti in scadenza e continui tira e molla tra società e calciatori, dovremo abituarci a situazioni del genere, se non lo abbiamo già fatto. Non importa quanto sia importante un giocatore, non importa che legame abbia con la sua squadra: anche dopo diversi anni, può essere possibile che scelga di andare a giocare altrove, con il più classico dei “grazie e arrivederci”. Dopo una lunga trattativa, è quanto fatto da un grande campione belga, che ha deciso di accasarsi a parametro zero all’Atletico Madrid, lasciando senza parole i suoi vecchi tifosi.

Witsel e Mertens
Witsel e Mertens (ANSA)

Che il divorzio fosse nell’aria, d’altronde, era chiaro ed evidente. Come per il suo connazionale Dries Mertens, anche per Alex Witsel gli anni iniziano a passare e, nonostante il bagaglio di esperienza e la classe che si porta dietro, il calciatore belga non può più essere il perno su cui costruire un progetto.

Classe 1989, l’ormai ex centrocampista del Borussia Dortmund ha quindi dovuto guardarsi attorno in questo primo scorcio d’estate, dopo una stagione peraltro conclusa con ben 40 presenze in maglia giallonera (28 in campionato) e con due gol a referto. Non male per un giocatore che, pur avendo qualità straordinarie, nella sua carriera ha raccolto meno di quanto avrebbe potuto, e che adesso tenterà di convincere Simeone nella sua nuova avventura, consapevole di dover raccogliere un’eredità molto importante per i Colchoneros…

Leggi anche -> Griezmann-Morata, destini incrociati: la decisione dell’Atlético spiazza tutti

Witsel sbarca all’Atletico: prenderà il posto di un perno dei Colchoneros

Cambia volto il centrocampo dell’Atletico. Dopo una stagione piuttosto difficile, Simeone ha accettato di mettere mano alla squadra anche tramite il mercato, nonostante le difficoltà economiche che anche il suo club, come tutti, sta attraversando. Per questo motivo ha scelto di accaparrarsi a zero un calciatore di grande spessore come Witsel che dovrà sostituire un partente di lusso proprio a centrocampo.

Witsel Borussia
Witsel Borussia (ANSA)

Mentre alcuni giocatori, come De Paul, nonostante una stagione con più ombre che luci dovrebbero ancora proseguire la loro avventura in biancorosso, a lasciare la Spagna è stato Hector Herrera. Il Messicano ha fatto le valigie per un’esperienza molto diversa, da fine carriera, nella MLS, allo Houston Dynamo. Un modo per avvicinarsi a casa e mettere sul conto un bel contratto da milioni di dollari.

Potrebbe interessarti -> Luis Suarez lascia l’Atlético: Il pistolero interessa a un’italiana!

Insomma, non solo in Italia continua il valzer delle partenze e degli arrivi a parametro zero. La piega del mercato sembra ormai questa e non resta che abituarsi a una tendenza che sembra fare sempre più il gioco di calciatori e procuratori piuttosto che delle società, costrette a veder sparire dal proprio bilancio la voce “plusvalenze”.