I gol più spettacolari con il pallone che ha “girato” in modo incredibile? eccoli!

Nella storia del calcio ci sono stati gol e prodezze cha hanno letteralmente incantato gli appassionati di questo sport e che sono rimaste scolpite, nella memoria di tutti. Alcune di queste riguardano i gol e molti di quelli che abbiamo visto nel corso di questi ultimi anni, sono veramente incredibili. Effetti pazzeschi e curve inaspettate, che hanno sorpreso completamente i portieri delle squadre avversarie e che hanno esaltato a dismisura, tutti gli spettatori

Esultanze pazzesche che esaltano i tifosi. Curve pazze di felicità dopo gol incredibili. Curve pazzesche ed effetti che sfidano le leggi della fisica ma che rendono il gioco del calcio così affascinante. Sui social (ma anche su Youtube) ci sono moltissime raccolte di questi gol pazzeschi e incredibili. Sono filmati che fanno il pieno di like e di condivisioni. Su Instagram ne gira uno in particolare (potete guardarlo proprio qui sotto) dove si vedono una serie di gol davvero incredibili.

tifosi
I migliori gol con curve incredibili? Eccoli (Ansa)

Tra questi spunta anche qualcosa che arriva dalla nostra Serie A. C’è una bellissima rete di El Shaarawy contro la Juventus a maggio del 2017. Un tiro “basso”, ma radente e a giro che sorprese uno sconcertato Buffon. Ma questa che vi abbiamo descritto, è solo una delle prodezze che si vedono nel video e che sono le protagoniste di queste clip, che tanto successo hanno riscosso e continuano a riscuotere sui social. A farla da padrone ci sono le prodezze di un indimenticato campione: si tratta di Roberto Carlos. L’ex stella di Inter e Real Madrid era famosissimo per i suoi potentissimi calci di punizione.

Gol incredibili e curve pazzesche: le reti che mandano i tifosi in estasi

Non solo per la forza con cui scagliava la palla in rete, ma anche per l’incredibile effetto che spesso riusciva a dare al pallone. Il brasiliano, che di ruolo faceva il terzino (o l’esterno a tutto campo) aveva una impressionante capacità di colpire la palla ad effetto su calcio piazzato, ma spesso lo faceva anche in corsa. Tiri incredibili, non deviati e sempre spettacolari anche se non entravano in porta. Una sorta di “trivela“, che è il colpo a effetto quando si colpisce d’esterno, qualcosa che il portoghese Quaresma (anche lui ex Inter) portò come un marchio di fabbrica.

Stephan El Shaarawy Roma
Stephan El Shaarawy (© LaPresse)

Va detto che molti di questi gol che si vedono nei video, o comunque una buona parte, sono sicuramente effetti incredibili, ma generati da effetti assurdi. Ad esempio spesso è il vento che ci mette lo zampino, o altre volte l’impercettibile deviazione di un difensore. In altri casi, semplicemente, questi famosi “tiri” erano assist che diventano invece saette imprevedibili e letali per gli avversari.