Mercato Milan, altro che Dybala: Maldini spinge per un top del Chelsea

Dopo il rinnovo di Maldini, il mercato del Milan entra nel vivo: non solo Origi, è in arrivo anche una batteria di trequartisti di primo livello. I rossoneri sono vicinissimi a un top player campione d’Europa con il Chelsea.

Serviva il rinnovo di Maldini per far partire definitivamente il mercato del Milan. Perché Origi, pur essendo un ottimo acquisto, non può bastare per rinforzare la squadra campione d’Italia. Serve intervenire in quei ruoli in cui i rossoneri hanno mostrato maggiori difficoltà, come nella batteria di trequartisti. E lì i nomi che si fanno sono di primissimo piano. Se Dybala sembra destinato a rimanere un sogno, il grande obiettivo sarebbe un altro: un top player del Chelsea, ex campione d’Europa.

Chelsea Champions
Il Chelsea alza la Champions (ANSA)

Di nomi in effetti in quei ruoli, sulla sinistra al posto di Messias e Saelemaekers e anche al centro al posto di Brahim, se ne sono fatti tantissimi in questi mesi. Sembrava essere entrato nel mirino rossonero Politano, ma la pista che porta al calciatore azzurro sembra essere tramontata.

Resta viva invece l’ipotesi De Ketelaere. Il campioncino belga è un grande obiettivo del Milan, e potrebbe arrivare nelle prossime settimane, anche insieme a un super top player, oggi al Chelsea, che sarebbe diventato però il primo obiettivo rossonero per rispondere ai botti di mercato di Inter e Juventus.

Leggi anche -> Inter-Milan è già derby in salsa belga: i due bomber sono…

Accelerata rossonera: Ziyech a un passo

Il budget di mercato a disposizione di Maldini non è altissimo, nonostante il cambio di società. Circa 50 milioni di euro dovrebbero essere investiti in questa sessione. Non c’è ampio margine di manovra, eppure la dirigenza è convinta di poter mettere a segno almeno tre colpi importanti. Uno è quello che porta a Renato Sanches, un altro quello relativo a De Ketelaere e poi il super colpo Hakim Ziyech.

Hakim Ziyech Chelsea
Hakim Ziyech (ANSA)

In teoria, arrivare all’ex Ajax dovrebbe costare molto al club rossonero. Eppure c’è fiducia nell’ambiente di poter strappare al Chelsea un accordo molto favorevole. Si parla infatti di un prestito, probabilmente con oneroso e con diritto di riscatto. Una soluzione che i Blues, desiderosi di liberarsi di alcuni giocatori fuori dal progetto di Tuchel, avrebbero già accettato, in linea di massima.

Potrebbe interessarti -> Ibrahimovic sorprende tutti: per amore del Milan si fa anche questo

Un’ipotesi molto affascinante che ha fatto sorridere anche Pioli. Intervenuto nella prima conferenza stampa della stagione, nel giorno del ritiro, l’allenatore ha infatti commentato così questa notizia di mercato: “Non lo so. Messias ha fatto un bel campionato, ma la dirigenza lavorerà al meglio“.