Eriksen, la favola continua: approda in una big d’Europa

Christian Eriksen è pronto a firmare un contratto triennale con una delle squadre più importanti al mondo. Il 30enne danese è tornato al grande calcio dopo l’arresto cardiaco agli Europei del 2021

Un anno fa il mondo del calcio si fermò in qualche istante di terrore. Il trequartista dell’Inter e della nazionale danese, Christian Eriksen, cadde a terra durante una partita di Euro2020. Perse i sensi a causa di un arresto cardiaco il 12 giugno 2021: accade al minuto 43 di Danimarca-Finlandia. Il calciatore fu rianimato in campo, prima dai compagni di squadra e poi dai soccorsi e fu prontamente ricoverato in ospedale dopo essersi risvegliato. Restò quasi due minuti col cuore fermo, ma per fortuna tutto andò bene.

Eriksen, la favola continua: approda in una big d'Europa
Eriksen, la favola continua: approda in una big d’Europa (Ansa)

Un miracolo, col mondo del calcio commosso nel riabbracciare il calciatore. Col tempo, Eriksen è guarito completamente, ha subito un intervento per l’inserimento di un defribillatore cutaneo ed è tornato a giocare. Le leggi sanitarie italiane vietano a chi ha subito un’operazione come la sua di praticare calcio agonistico. Per questo il danese è ripartito dall’Inghilterra. Una positiva esperienza al Brentford, ma anche il ritorno in campo con la sua nazionale. Oggi Eriksen ha pienamente recuperato e dimostra ancora la sua classe, intatta.

Eriksen può ripartire dal Manchester United

Per lui si sta aprendo una grande possibilità. Prima il ritorno in campo dopo 8 mesi di stop, oggi la possibilità di andare a giocare in una grandissima squadra. Secondo Sky Sport Uk lo vuole il Manchester United, con il nuovo allenatore Erik Ten Hag che ha chiesto il suo acquisto. Sarebbe un magnifico ritorno al grande calcio, visto che il danese avrebbe la possibilità di giocare in uno dei club più prestigiosi al mondo, seppur non in un momento particolarmente fortunato.

Erik ten Hag
Erik ten Hag (ANSA)

Lo United non giocherà in Champions e si sta preparando ad aprire un nuovo ciclo, con un tecnico diverso e la classe di Eriksen per tornare a competere per la vittoria della Premier League. Per il calciatore si parla di un contratto triennale. Per lui col Brentford 1 gol e 4 assist in 11 presenze: ora la grande opportunità di tornare a giocare ad altissimi livelli.