Un campione di Serie A si tuffa negli anni 80 e diventa idolo dei tifosi – VIDEO –

Sono iniziati i ritiri delle squadre di Serie A, e tra un allenamento e un altro se ne vedono di tutti i colori: anche la trasformazione di un campione in idolo dei tifosi, grazie all’atteggiamento da “maranza”.

Come diventare l’idolo dei tifosi in pochi secondi? Per informazioni, chiedete a un giocatore di Serie A, un grande protagonista del nostro campionato che in questi primi giorni di ritiro è diventato una star dei social grazie a un video molto curioso che lo vede in veste del tutto inedite. Siamo abituati a vederlo sgaloppare in campo e cercare la porta con il suo mancino magico. Stavolta, invece, possiamo ammirarlo in un ruolo differente: quello del “maranza”.

Calciatori esultano
Calciatori esultano (ANSA)

Per chi non conoscesse l’evoluzione del linguaggio giovanile, “maranza” è una parola utilizzata, soprattutto in alcuni slang del Nord Italia, per indicare quello che, a seconda della provenienza, abbiamo spesso indicato come “tamarro”, “coatto”, “zarro” e così via. Insomma, una persona che aderisce a un determinato stile dal punto di vista del look, del vestiario e del modo di comportarsi.

Un emblema di eleganza? Non proprio, ma comunque qualcosa in grado divertire il pubblico, come dimostrato dalla mole straordinaria di commenti positivi che questo calciatore è riuscito a guadagnarsi in questa nuova veste. Una serie di interazioni forse anche maggiore rispetto a quando si condivide sui social un suo gol.

Leggi anche -> Incredibile in Brasile: calciatore protesta con l’arbitro e succede il finimondo

Orso disorienta i tifosi: le immagini diventano virali

Per poter capire fino in fondo cosa sia capitato in questo video diventato virale suo social basta leggere qualche commento, come quello di questo tifoso su Instagram, che vale più di mille descrizioni: “Pov: sei in spiaggia a rilassarti e arrivano i maranza“.

Riccardo Orsolini
Riccardo Orsolini (ANSA)

E in effetti la scena ricorda un po’ quello che capita nelle spiagge italiane molto spesso. Nel video vediamo Riccardo Orsolini, un giocatore amatissimo dai tifosi del Bologna, e non solo, scendere verso un torrente di montagna per andare a rinfrescarsi. Nel farlo, però, appare proprio come un “tipo da spiaggia” degli anni Ottanta: canotta, sorriso ammaliante e immancabile e megacassa in mano con musica elettronica a tutto volume.

Se per qualcuno, con queste immagini, diventa un “fenomeno” e un “mito”, altri sottolineano come, nella sua “maranzaggine” abbia raggiunto l’apice presentandosi sulle rive del torrente con la combo micidiale ciabatta più calzino. Insomma, Orso stavolta ha fatto davvero centro, almeno nei cuori dei tifosi che inseguono una vita da bomber.