Lewandowski è tornato dalle vacanze ma con chi giocherà quest’anno?

E’ tempo di rientro in gruppo per i nazionali e quindi anche Lewandowski, visto che nel frattempo la sua situazione non si è delineata, fa ritorno al Bayern per sostenere le visite mediche di rito, ma dove giocherà il polacco la prossima stagione? 

Anche Lewandowski come tutti gli altri nazionali impegnati in Confederations cup, ha fatto rientro in queste ore dalle vacanze e, da grande professionista quale, è si è subito presentato al ritiro del Bayern, per sostenere le visite mediche di rito. Sulla sua professionalità non c’era dubbio, visto che in tutti questi anni da attaccante dei bavaresi Robert ha sempre dimostrato di essere un calciatore esemplare sotto tutti i punti di vista, ma ore che è rientrato, rimarrà al Bayern anche nella prossima stagione? La corte del Barcellona rimane spietata e il fascino che la squadra catalana sta esercitando su di lui, come del resto ha sempre fatto un po su tutti i calciatori, sta rendendo questi giorni piuttosto concitati.

Lewandowski al Barcellona, per molti è solo una questione di tempo

Entrambe le parti cioè sia i bavaresi sia i catalani sanno che è soltanto una questione di tempo, la dirigenza del Bayern Monaco dovrà cedere alle offerte che provengono dalla Spagna.

Robert Lewandowski
Robert Lewandowski centravanti polacco del Bayern Monaco/ANSA

I catalani da quello che emerge da fonti vicine all’ambiente blaugrana, hanno formulato un’offerta di 50 milioni di euro per convincere il Bayern a cedere il suo fortissimo centravanti. Lewandowski dal canto suo, ha dichiarato in più di un’occasione, di non voler restare in Baviera ed ha indicato proprio il Barça, come unica destinazione possibile…

Nonostante quindi il suo arrivo in ritiro, è facile pensare che l’attaccante non rimarrà al Bayern Monaco e anche i rumors sembrano spingere il giocatore, nella direzione a lui gradita.

Il Bayern Monaco non resta di certo con le mani in mano, la priorità è trovare un sostituito per il ruolo di attaccante

Joao Felix dell'Atletico Madrid
Joao Felix attaccante portoghese dell’Atletico / ANSA

L’acquisto di Sadio Mané dal Liverpool il probabile arrivo di  Matthjis De Ligt dalla Juventus non possono certo essere sufficienti per le ambizioni della squadra di Monaco di Baviera. Che  per sostituire il partente Lewandowski ha puntato tutto su Joao Felix dell’Atletico Madrid.

Pare che i tedeschi abbiano fatto un’offerta vicina agli 80 milion di euro, offerta che però è stata rifiutata dagli Spagnoli che due anni fa avevano pagato veramente tanto il talento portoghese, puntando molto su di lui.

Sembra non essere finita qui però il Bayern cercherà di convincere la squadra del Cholo Simeone inserendo alcune contropartite tecniche.

In questa fase di mercato le squadre cercano di fare il massimo per rinforzarsi il più possibile facendo fronte anche ad inattesi addii come quello di Lewandowski che ha messo in non poca difficoltà la dirigenza tedesca.