De Jong: si complica l’affare tra Barcellona e Manchester United

Una delle trattative che ha tenuto banco in casa Barcellona nelle ultime ore è quella che vedeva la cessione di Frenkie de Jong al Manchester United. Il suo mentore Erik Ten Hag aveva espressamente chiesto alla dirigenza il centrocampista olandese perno dell’ Ajax che l’allenatore ora al Manchester United aveva portato fino alla semifinale di Champions League. Nelle ultime ore però la pista sembra complicarsi, sembra infatti che la volontà del calciatore sia cambiata. 

Sembrava un matrimonio già fatto quello tra il Manchester United e Frenkie de Jong invece, le cose si stanno decisamente complicando, il calciatore sembrava intenzionato a fare di tutto per raggiungere il suo maestro allo United ma le cose sembrano complicarsi.

De Jong
De Jong in azione contro il Belgio/ANSA

La volontà del calciatore olandese si sta scontrando con la necessità del Barcellona di risparmiare i soldi del suo ingaggio e la pressione dello United che lo vuole a tutti i costi.

Le trattative infatti sembravano giunte ad un buon punto anzi, quasi nella fase finale.Il Barcellona aveva infatti già accettato l’offerta di 75 milioni più bonus del Manchester United e per sopperire alla sicura partenza i catalani erano già andati sul mercato prendendo il brasiliano Raphinha dal Leeds, e nel  frattempo continuano a seguire la pista Lewandowski.

La cessione dell’olandese avrebbe fatto comodo al Barcellona, se non dal punto di vista tecnico, sicuramente dal punto di vista economico. La società catalana infatti avrebbe avuto a disposizione, una parte dei 75 milioni per chiudere definitivamente la trattativa in corso per Lewandowski e si sarebbe potuta liberare di un grosso ingaggio, abbassando così il salary cap.

L’Olandese fa i capricci e sembra voler rimanere al Barça per dimostrare di valere i soldi spesi

La volontà del calciatore infatti sembra essere cambiata in questi giorni, dapprima sembrava che volesse fare di tutto per raggiungere il suo maestro olandese ma nelle ultime ore le cose sembrano essere cambiate. Fabrizio Romano su Twitter ha scritto che il calciatore si sarebbe aggregato alla rosa del Barcellona in vista del tour pre-stagionale.

La situazione e di consueguenza la trattativa sembra essersi momentaneamente bloccata

Le due parti, Manchester United e Barcellona sembrano volere a tutti i costi che le cose si sblocchino e vadano nella direzione che entrambe le squadre gradirebbero, in queste ore sicuramente a De Jong arriverà più di una telefonata dal ritiro del Manchester United.