Juventus: de Ligt va via per una cifra monstre, ma ora la difesa?

La Juventus dopo tre stagioni tra alti e bassi ha salutato il suo difensore olandese de Ligt. La notizia era già nell’aria ma nella giornata di ieri è arrivata anche la fumata bianca con il top club europeo. Il giocatore è già sbarcato in Baviera.

La Juventus è sempre più attiva nel corso di questa sessione di calciomercato. Dopo una stagione che non ha regalato gioie ai tifosi bianconeri, la Vecchia Signora è decisa a portare a casa giocatori importanti per rinforzare la squadra e scrivere una storia ben diversa nella prossima stagione.

Così gli uomini mercato del club piemontese sono al lavoro da diverse settimane per prendere dei top player da portare al tecnico Massimiliano Allegri. Due big sono già giunti alla corte dell’allenatore livornese. Stiamo parlando di Angel Di Maria, giunto a parametro zero dal PSG, e di un altro colpo a zero, in questo caso dal Manchester United, vale a dire Paul Pogba.

juventus
Juventus/LaPresse

Per quest’ultimo si tratta di un ritorno, visto che ha già militato tra le fila della compagine bianconera dal 2012 al 2016. Nel corso delle stagioni in cui ha vestito la maglia bianconera il centrocampista francese è riuscito a conquistare quattro scudetti, due Coppe Italia e tre Supercoppe Italiane.

Leggi anche -> Napoli, è sfida aperta con un club francese per l’erede di Koulibaly

Juventus, il club bianconero saluta de Ligt: le cifre dell’operazione di mercato

Per la Juventus è però giunta anche una cessione pesante. Infatti nelle ultime ore è stato ceduto un grande giocatore. Si tratta di Matthijs de Ligt. Il difensore olandese è stato acquistato dal Bayern Monaco. A tal proposito Fabrizio Romano, giornalista di Sky Sport esperto di calciomercato, ha pubblicato un aggiornamento sui social network.

de Ligt difensore della Juventus
de Ligt – LaPresse

Queste le sue parole su Twitter. “Matthijs de Ligt è sbarcato stasera (lunedì 18 luglio, ndr) a Monaco per firmare il contratto fino a giugno 2027 come nuovo giocatore dell’FC Bayern. Visite mediche già prenotate. Documenti firmati tra Juventus e Bayern, 70 milioni di euro più 10 milioni di euro di bonus“.

La società bianconera dovrà quindi trovare un sostituto all’altezza del 22enne. Secondo alcune indiscrezioni, il club torinese è già molto vicino a Gleison Bremer, centrale brasiliano del Torino, su cui è presente anche l’interesse da parte dell’Inter.La Juventus secondo indiscrezioni avrebbe offerto circa 45 Mln di Euro a fronte dei 42 offerti dai neroazzurri e visto che questi ultimi non vogliono partecipare ad aste, il granata sembrerebbe molto vicino a trasferirsi, ma solo dall’altro lato della città. Fatto sta che comunque, visto anche l’addio di Chiellini e la cessione a titolo definitivo di Demiral, la linea difensiva ora latita e anche se dovesse arrivare il brasiliano, la Vecchia Signora potrebbe contare solo su 3 potenziali titolarissimi. Allegri ovviamente, conosce bene la situazione malgrado gongoli per un centrocampo ed un attacco che è già stellare, comincia ad essere seriamente preoccupato per quel che riguarda la retroguardia…