Il Milan lo vuole a tutti i costi: il Diavolo accelera per il trequartista belga

Il Milan sta pressando fortissimo sul Club Brugge per assicurarsi Charles De Ketelaere. Il calciatore belga è al centro delle trattative milaniste sin dall’inizio di questa sessione di mercato ma la situazione ancora non si è sbloccata. Il talento delle fiandre complice anche la trattativa per i rinnovi di Maldini e Massara, non è ancora arrivato ed il Diavolo ha seriamente rischiato di perdere il centrocampista ma ora…

Il Milan in questa fase ha decisamente puntato tutto sul giovane trequartista in forza al Club Brugge. I rossoneri non hanno mai mollato la pista che portava alla giovane stella belga, dimostrando, anche e soprattutto alle concorrenti sul mercato di volere a tutti i costi la giovane promessa della nazionale belga.

Il profilo del calciatore sembra perfetto per il Milan una scelta ideale, che si sposa perfettamente con quella che è la linea intrapresa dalla dirigenza milanista guidata da Paolo Maldini e Frederic Massara. Il calciatore infatti: è molto giovane, ha già una più che discreta esperienza europea e cosa più importante per i rossoneri ha dimostrato in più di un’occasione di volere a tutti i costi il trasferimento al Milan.

De Ketelaere
de Ketelaere trequartista del Club Brugge /ANSA

De Ketelaere un trequartista affidabile e di prospettiva

I media e i tecnici belgi parlano davvero in termini entusiastici del giovane calciatore del Brugge e in più di un’occasione hanno paragonato De Ketelaere al ben più famoso  connazionale Kevin De Bruyne del Manchester City. Sicuramente un paragone pesantissimo ma che lascia ben sperare sia i tifosi sia la dirigenza del Milan.

Il Milan lo vuole a tutti i costi

Sul calciatore belga infatti si era decisamente mosso il Leeds United, ma proprio nelle ore recenti il Milan, forte del gradimento del calciatore ha affondato il colpo. Mettendo sul piatto un’offerta economica di 30 milioni di euro più 5 milioni di bonus, offerta che si avvicina decisamente alla richiesta di 37 milioni del Club Brugge.

Fabrizio Romano inoltre tramite un suo Tweet ci informa che il calciatore non ha giocato la finale di supercoppa del Belgio tra Club Brugge e Gent, un chiaro segnale che la cessione è davvero prossima.

Sembra quindi che il Milan possa chiudere questa trattativa, inserendo nella rosa un elemento di alto livello per continuare a mantenere un livello competitivo alto sopperendo alle cessioni importanti come quella di Kessie. Sembra però che il Milan non voglia accontentarsi e mantiene ancora viva la pista Zyech.