Mercato: due squadre italiane si contendono l’ex attaccante del Milan

Il calciomercato continua ad impazzare e anche due squadre non da vertice, come Cremonese e Salernitana, stanno provando a rinforzarsi puntando a fare il colpo in attacco con un ex Milan…

Un ex Milan per far sognare due piccole realtà della Serie A. Anche Salernitana e Cremonese hanno il diritto di sognare e in questa occasione il sogno è un attaccante da doppia cifra. Destini diversi, ma obiettivi identici per le due formazioni che puntano entrambe alla salvezza. I granata hanno conquistato la permanenza in Serie A con una miracolosa cavalcata. Salvezza all’ultima giornata nonostante la sconfitta interna contro l’Udinese (perché il Cagliari non ha vinto a Venezia) ed un vero e proprio miracolo sportivo firmato dall’allenatore Davide Nicola, che ora però vorrebbe provare ad aspirare ad una salvezza meno sofferta, con qualche acquisto top.

piatek
Salernitana e Cremonese sognano un super bomber per l’attacco (Ansa)

L’ ex Milan potrebbe far sognare anche la matricola Cremonese

Per la Cremonese, invece, una bella cavalcata nel campionato di Serie B. Secondo posto in classifica dietro il Lecce e promozione diretta conquistata senza passare per i playoff. Un traguardo prestigioso per per i grigiorossi, che tornano nel massimo campionato dopo ben 54 anni. E ora l’obiettivo è prendere un grande attaccante: un giocatore che ha lasciato il segno, e che dopo qualche anno in chiaroscuro cerca il rilancio. Sia la Cremonese che la Salernitana cercano il grande colpo, e sono sulle tracce di Krzysztof Piatek, attaccante polacco di proprietà dell’Herta Berlino, e nella scorsa stagione in prestito alla Fiorentina. Il calciatore in Serie A ha giocato anche con Genoa e Milan.

Cremonese e Salernitana sognano il colpo Piatek

E proprio con i Grifoni ha fatto vedere le cose migliori, con una vera e propria media gol da record. Adesso, il polacco vorrebbe rilanciarsi, dopo che in viola non ha trovato grande spazio. L’Herta è pronto a cederlo in prestito ancora una volta, e sia la Cremonese che la Salernitana sono pronte a candidarsi per prenderlo. De Sanctis, il direttore sportivo del club granata, avrebbe già avviato i primi contatti per il prestito. Piatek è molto gradito all’allenatore Davide Nicola, che aspetta il sostituto di Djuric, che si è svincolato per poi andare al Verona.

Piatek Fiorentina
Piatek della Fiorentina (© LaPresse)

Anche la Cremonese sogna Piatek: sarebbe un grande colpo per la neopromossa, con il direttore sportivo Braida che prima di tutto ha avviato l’asse con l’Herta Berlino per ottenere il prestito del forte attaccante. Piatek spera di tornare ai fasti del Genoa, quando la sua media gol era impressionante. Più complicata l’esperienza al Milan, dove il polacco non riuscì a lasciare il segno. Quasi del tutto anonima l’esperienza alla Fiorentina a partire da gennaio, dove l’attaccante polacco ha di fatto perso il posto da titolare. Con una “piccola”, potrebbe avere l’occasione giusta per rilanciarsi e tornare ai grandi livelli dei tempi col Genoa.