Polveriera Napoli: Spalletti caccia dal campo Osimhen!

Il Napoli in questo momento è una vera e propria polveriera, pronta ad esplodere in qualsiasi momento e quello che è accaduto un paio di giorni fa, tra Osimhen e Spalletti ne è la riprova…

L’attaccante del Napoli Victor Osimhen è noto per la sua bravura in area di rigore, ma anche per il suo carattere particolare. Il nigeriano è vivace, ma anche piuttosto fumantino e spesso in questo inizio di stagione è apparso più volte nervoso. Un atteggiamento che il centroavanti azzurro assume spesso in partita, anche quando si tratta di una gara di allenamento. Spesso però al ragazzo i nervi non tornano a posto nemmeno a gara finita e questo gli crea più di un problema. Questo suo nervosismo prolungato un paio di giorni fa ha fatto si che durante un allenamento, una situazione di campo degenerasse fino a portare a conseguenze davvero inaspettate.

osimhen
Osimhen esagera, Spalletti reagisce: lo ha fatto davanti a tutti (Ansa)

Victor Osimhen in allenamento va oltre le righe

Nella seduta pomeridiana di domenica Osimhen, durante una partitella di allenamento in famiglia, che vedeva Luciano Spalletti vestire anche le vesti di arbitro, ha vivacemente protestato con lo stesso tecnico, in maniera veemente per un fallo contestatogli che ha suo modo era inesistente.  Spalletti nell’occasione ha fermato il gioco e dopo averlo più volte platealmente ripreso, invitandolo alla calma, ha fatto riprendere il gioco come se nulla fosse accaduto. L’attaccante però era inviperito e continuava ad affermare di non aver commesso il fallo. Le lamentele sono proseguite anche quando Spalletti aveva già concluso la partita proseguendo con le esercitazioni tecnico-tattiche. A quel punto il tecnico del Napoli ha fermato tutto e ha esclamato ad alta voce: “Oh stai parlando troppo adesso, vai a fare la doccia vai”. A quel punto Osimhen è uscito dal campo e stavolta per fortuna, lo ha fatto senza protestare ulteriormente.

Napoli: tra Osimhen e Spalletti la tensione è alle stelle

All’uscita dal campo però era evidente che il ragazzo non si era affatto tranquillizzato. L’episodio increscioso, è accaduto peraltro davanti agli occhi dei tifosi, che stavano assistendo alla seduta, come normalmente, avviene durante il ritiro precampionato. L’ episodio è stato decisamente inatteso e anche se si sa, che queste cose possono accadere durante un allenamento, in molti scommettono sul fatto che tutta la situazione sia figlia anche del momento, che i partenopei stanno vivendo dopo i tanti addii, a cui hanno dovuto far fronte. Ovviamente l’accaduto, nonostante lo sbigottimento dei presenti, che di certo non si aspettavano di vedere una cosa del genere, non ha portato all’attaccante nessuna conseguenza se non l’allontanamento dal campo. Per togliere poi ogni dubbio, l’allenatore e il calciatore hanno poi avuto modo di chiarirsi in privato e la cosa è finita li.

Spalletti-Osimhen: tutto chiarito

A conferma di ciò, in una intervista rilasciata al Corriere dello Sport, lo stesso Osimhen ha raccontato di essere felicissimo a Napoli, allontanando di fatto, anche le voci di mercato che lo riguardavano.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti allenatore del Napoli/ANSA

Napoli: i tifosi non si fidano più

I tifosi del Napoli però non si fidano e visti i tanti addii che hanno dovuto metabolizzare in queste ultime due settimane, temono che anche la partenza del centravanti possa arrivare comunque, malgrado le smentite. Del nigeriano infatti, si parla con insistenza in proiezione Bayer Monaco e fino a ieri, la trattativa sembrava davvero essere molto ben avviata. Per fortuna, le dichiarazioni rilasciate da Osimhen al CorSport almeno al momento, sembrano  allontanare una sua eventuale partenza da Napoli, ma sarà davvero così?  “Ho parlato con Spalletti, a Napoli sto bene” ha detto il nigeriano, spiegando poi ai giornalisti presenti di credere fermamente nel progetto di ADL e di Luciano Spalletti.