Juventus, piove sul bagnato: ancora un grave infortunio per un altro big

Nonostante un mercato importante, i tifosi della Juventus sono in ansia: dopo il ko di Paul Pogba, un altro grave infortunio colpisce un big della squadra. In vista dell’inizio del campionato è già emergenza per Allegri.

Dalle stelle alle stalle. La strana e pazza estate della Juventus continua a vivere sulle montagne russe, e a poco più di dieci giorni dall’inizio ufficiale della stagione i tifosi non possono che essere in ansia. Perché, al di là di un mercato importante, la rosa bianconera continua a essere piena di buchi, ampliati soprattutto dagli ultimi infortuni gravi che hanno colpito i giocatori a disposizione di mister Allegri. Dopo Pogba, si è fermato infatti un altro big.

Allegri Juventus
Allegri Juventus (LaPresse)

Pensare che fino a qualche settimana fa l’entusiasmo era alle stelle. Dopo aver chiuso, alla fine di un lungo corteggiamento, il doppio grande colpo da Champions League, Paul Pogba-Angel Di Maria, Allegri aveva anche potuto abbracciare in rosa il miglior difensore della scorsa stagione, quel Gleison Bremer arrivato dal Torino e strappato alla concorrenza dell’Inter. Meglio di così, per un tifoso bianconero, non poteva esserci.

Ma la cattiva sorte ha deciso di non abbandonare la Vecchia Signora nemmeno in questa stagione e, dopo aver privato la squadra di Pogba per metà campionato, probabilmente fino a gennaio, adesso ha reso ancora più complicato l’inizio di campionato togliendo dalla disponibilità di Allegri anche un altro importante elemento della rosa.

Leggi anche -> Mercato Juventus: la Vecchia Signora prova un altro “smacco” al Napoli!

Allegri disperato: un campione bianconero finisce ko

Manca sempre meno all’inizio del campionato 2022/23, il più anomalo di tutti i tempi, ma la sensazione è che in casa bianconera ci sia più di un tassello da dover ancora mettere a posto. Mentre si aspetta l’arrivo di un attaccante per sostituire Morata (lo stesso Alvaro è ancora nel mirino), la rosa ha perso infatti un altro centrocampista importante nelle gerarchie di Allegri.

Weston McKennie
Weston McKennie (LaPresse)

Nel corso di una delle ultime uscite di questo pre-campionato Weston McKennie si è infatti fermato per un infortunio. Visitato al JMedical, a quanto pare ha riportato una lesione capsulare alla spalla sinistra. Un infortunio importante, che dovrebbe tenere il dinamico centrocampista a stelle e strisce lontano dal campo per almeno tre settimane. Ciò vuol dire che dovrebbe saltare come minimo le prime tre partite, ma non è difficile ipotizzare un rientro direttamente a settembre.

Potrebbe interessarti -> Mercato Juventus: a sorpresa l’attaccante di Allegri arriva dal Barcellona!

E adesso? La sensazione è che alla squadra bianconera servirà nuovamente rivolgersi al mercato. Si torna a parlare con insistenza di Paredes, ma il sogno dei tifosi bianconeri porta al momento a un solo grande nome: Milinkovic-Savic. Sarà il serbo la ciliegina sulla torta di una sessione estiva da sogno?