Ci vuole poco per far emozionare un bambino… bravo Mattia! – VIDEO –

Tra una parata e un’altra in allenamento, Mattia Perin si è reso protagonista di un gesto splendido nei confronti di un piccolo tifoso della Juventus: un atto di generosità così non lo si vede spesso su un campo di calcio.

La parata più bella della sua carriera, Mattia Perin l‘ha fatta fuori dal campo. Perché si può diventare grandissimi calciatori, i migliori al mondo, o rimanere sempre dei gregari, degli ottimi giocatori pronti a subentrare quando arriva il proprio momento. Ma una cosa non va mai dimenticata: l’umiltà. Purtroppo, alcuni professionisti, arrivati a certi livelli, perdono contatto con la realtà. Perin invece ha dimostrato, se ce ne fosse ancora bisogno, di avere la testa sulle spalle e un cuore grande così, in un video diventato virale sui social.

Mattia Perin
Mattia Perin (LaPresse)

L’ex portierone del Genoa si appresta a vivere un’altra stagione da subalterno rispetto al titolarissimo della porta bianconera, Wojciech Szczesny. Non che sia un particolare problema per lui, contento di essere riuscito a raggiungere comunque il ruolo di secondo nel club italiano più vincente di tutti i tempi.

Certo, giocare un po’ di più non gli dispiacerebbe, ma a quanto pare la situazione non gli sta stretta e non gli crea alcun malessere. Lo dimostra la serenità e la tranquillità con cui ha scelto di dedicare del tempo ai suoi tifosi, lasciandosi andare a un gesto davvero meraviglioso nei confronti di un suo piccolo fan.

Leggi anche -> Mercato Juventus: i bianconeri ci provano con il brasiliano, ma non…

Juventus, super Mattia emoziona i tifosi: il gesto diventa virale sui social

Stavolta a rendere Perin protagonista di una clip diventata virale sui social non è stata una sua super parata in allenamento, di quelle che ogni tanto circolano sul web e fanno intuire quale potenziale abbia ancora l’ex numero uno del Genoa. A sorprendere tutti è stata invece la naturalezza con cui ha fatto contento un piccolo tifoso.

Parata di Perin
Parata di Perin (LaPresse)

Mentre era impegnato a bordo campo in una breve sessione di autografi prima di tornare negli spogliatoi, l’estremo difensore si è infatti accorto di un piccolo tifoso che, sporgendosi molto sulla balaustra, gli ha chiesto un regalo speciale. E senza pensarci due volte Perin lo ha accontentato, permettendogli di vivere probabilmente uno di quei momenti che non si scordano mai in tutta la vita.

L’abbraccio finale con cui il bambino ha voluto ringraziare Perin è la dimostrazione di quanto il gesto del portiere fosse inaspettato e per nulla scontato. Perché purtroppo questo mondo del calcio ci ha troppo spesso abituati a reazioni di ben altra natura. Per questo motivo non possiamo che complimentarci con Mattia, rimasto ben piantato con piedi per terra e consapevole che le sue fortune derivano anche dall’amore di piccoli fan come quello incontrato in questo video.