Premier League 2022-2023: pronostici sul secondo turno, diretta tv, streaming e formazioni

Premier League 2023-2023: i pronostici sulle gare della seconda giornata del campionato inglese

La Premier League ha già rotto il ghiaccio la scorsa settimana e proseguira’ con la seconda, emozionante giornata, che prenderà il via oggi alle 13 e che si giocherà fino al 15 agosto 2022. Un secondo turno che si preannuncia davvero scoppiettante e che si giocherà nel bel pieno del mercato estivo, della stagione calcistica più folle degli ultimi trent’anni.

Inizia a farsi sul serio in Premier, anche se siamo ancora ai primissimi vagiti di un torneo che vivrà di grandi sussulti e sorprese. In questo turno ci sarà spazio per il primo big match della stagione, uno dei tanti derby di Londra. Il Tottenham di Conte sarà ospite del Chelsea di Tuchel, squadra che punta, senza mezzi termini, a disputare una stagione di altissimo profilo, probabilmente puntando anche al titolo. Obiettivo condiviso con il Manchester City, impegnato con la neopromossa Bournemouth, e con il Liverpool, chiamato a cancellare il deludente esordio contro il Crystal Palace.

Manchester City Haaland
Manchester City Haaland (LaPresse)

Cosa è successo nella prima giornata di Premier

Non è stato un turno privo di sorprese quello del debutto della nuova stagione di Premier League. Due risultati su tutti, in particolare, hanno lasciato senza parole, facendo sicuramente saltare molte scommesse nella scorsa settimana: il pareggio sofferto del Liverpool sul campo del Fulham e la clamorosa sconfitta casalinga del Manchester United di Ten Hag contro il modesto Brighton.

Vittorie agevoli per tutte le altre big: l’Arsenal si è imposto 2-0 in trasferta nel match che ha stappato questa stagione di Premier League, il Tottenham ha asfaltato con un netto 4-1 il Southampton, il Chelsea si è imposto, di misura, sul campo dell’Everton e il Manchester City ha agevolato con un 2-0 in trasferta il West Ham.

Nelle altre partite, ancora interlocutorie non solo il mercato aperto, ma anche per una classifica decisamente non definita, il Bournemouth ha vinto in casa con l’Aston Villa, il Newcastle degli arabi, alla prima vera stagione, ha piegato la resistenza del Nottingham Forest, il Leeds ha superato il Wolverhampton, partendo con il piede giusto in questa durissima e lunga stagione, e infine il Leicester non è andato oltre il pareggio per 2-2 al King Power Stadium con il Brentford.

Arsenal-Leicester: probabili formazioni e ultimissime

Questa deve essere, per l’Arsenal di Arteta, la stagione del definitivo rilancio dopo tanti anni di delusioni per i tifosi dei Gunners. Il mercato è stato importante, e l’obiettivo della Champions deve essere puntato apertamente, dopo essere stato sfiorato nello scorso campionato. Per questo motivo non può essere il Leicester, squadra comunque sempre ostica e solida, un ostacolo per chi nutre ambizioni di alta classifica. Occhio però alle sorprese. Nonostante il pareggio al debutto, la formazione di Rodgers può confermarsi uno degli spauracchi di questo campionato.

Arsenal (4-2-3-1): Ramsdale; White, Saliba, Gabriel, Zinchenko; Partey, Xhaka; Saka, Odegaard, Martinelli: Jesus.

Leicester (3-4-2-1): Iversen; Amartey, Fofana, Evans; Justin, Ndidi, Tielemans, Castagne; Maddison, Iheanacho; Vardy.

Arsenal-Leicester è in programma sabato 13 agosto alle 16:00 e sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport, oltre che in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Chelsea-Tottenham: probabili formazioni e ultimissime

Dopo aver debuttato con vittoria, in uno dei match più delicati del primo turno, il Chelsea di Tuchel e di Koulibaly sarà chiamato alla prima vera prova del nove di questa stagione: dovrà vedersela con il Tottenham di Londra. Sfida agguerrita tra due squadre che fanno dell’agonismo e della verticalità le proprie armi migliori, ma che possono contare sulla qualità straordinaria di singoli del calibro di Kanté, Sterling, Mount, Haverts, Sessegnon, Kulusevski, Son e Kane. Gara aperta a ogni risultato, con tante incognite e una certezza: dovesse esserci una vincitrice, potrebbe candidarsi già da ora come possibile terza incomoda nella sfida tra City e Liverpool.

Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Koulibaly, Silva, Azpilicueta; Chilwell, Jorginho, Kanté, James; Sterling, Mount; Havertz.

Tottenham (3-4-2-1): Lloris; Romero, Dier, Davies; Royal, Hojbjerg, Bentancur, Sessegnon; Kulusevski, Son; Kane.

Chelsea-Tottenham è in programma domenica 14 agosto alle 17:30 e sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport, oltre che in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Premier League 2022-2023

La prima giornata

Questi i risultati completi della prima giornata con i nostri pronostici:

Crystal Palace – Arsenal: X2 e multi-gol 1-4 0-2

Fulham – Liverpool: X2 e multi-gol 1-4 2-2

Bournemouth – Aston Villa: multi-gol 1-3 2-0

Newcastle – Nottingham Forest: multi-gol 1-3 2-0

Tottenham – Southampton: multi-gol casa 2-4 4-1

Leeds – Wolverhampton: multi-gol 2-5 2-1

Everton – Chelsea: X2 e multi-gol 1-4 0-1

Leicester City – Brentford: 1X e multi-gol 1-4 2-2

Manchester United – Brighton: multi-gol casa 2-4 1-2

West Ham – Manchester City: multi-gol 2-5 0-2

 

Premiere League

I pronostici della seconda giornata

Le gare del secondo turno della Premier League 2022-2023 si giocheranno da sabato 13 agosto a lunedì 15. Ecco tutte le partite che si disputeranno con i nostri consigli:

 

Aston Villa – Everton: 1X e multigol 1-4

Southampton – Leeds: multigol 2-5

Arsenal – Leicester City: 1X e multigol 1-4

Brighton – Newcastle: multigol casa 1-3

Manchester City – Bournemouth: multigol casa 2-4

Wolverhampton – Fulham: multigol casa 1-3

Brentford – Manchester United: X2 e multigol 2-5

Nottingham Forest – West Ham: X2 e multigol 2-5

Chelsea – Tottenham: multigol 1-3

Liverpool – Crystal Palace: multigol casa 2-4