Premier League: che lite tra Conte e Tuchel. Faccia a faccia durissimo!

La Premier League per carica emotiva non delude mai, e un allenatore come Antonio Conte, che di temperamento ne ha da vendere, finale di Chelsea-Tottenham, ha ancora una volta dato spettacolo. Stavolta però lo ha fatto con il supporto del suo antagonista Thomas Tuchel, che di certo non è un altro a cui piace stare lontano dei riflettori…

Finale di gara piuttosto acceso tra Tottenham e Chelsea, partita di Premier League conclusa sul punteggio di 2-2. Tensione all’interno del campo e in particolare sulle panchine delle due squadre.

Antonio Conte
Antonio Conte (Instagram)

Thomas Tuchel e Antonio Conte protagonisti di un duro caccia a faccia nel corso della sfida. L’allenatore leccese e il collega tedesco hanno avuto almeno due faccia a faccia dopo le reti.

Dopo la fine della partita è esplosa una lite tra i due tecnici quando Tuchel ha stretto la mano di Conte prolungatamente per tenerlo accanto a sé scontrandosi di nuovo con lui in un duro faccia a faccia.

Leggi anche -> Serie A che rivoluzione! Tante squadre non avranno più il proprio leader storico

Premier League, il duro scontro tra Thomas Tuchel e Antonio Conte

L’allenatore del Chelsea avrebbe gridato al collega. “Guardami negli occhi“. A quel punto il tecnico degli Spurs, per nulla intimorito, avrebbe replicato duramente ed è nato uno uno scontro. Il tutto è stato poi riportato alla calma grazie all’intervento da parte di diversi addetti.

Fabrizio Romano
Fabrizio Romano (Facebook)

Dopo che la situazione è tornata sotto controllo i due allenatori hanno tentato di gettare acqua sul fuoco. L’allenatore dei Blues, Thomas Tuchel, ha parlato dell’episodio che lo ha visto protagonista con il collega degli Spurs. “Io e Conte siamo due persone passionali ed emotive, sentiamo molto la partita perché siamo manager molto competitivi. Amiamo la Premier e lo dimostriamo anche in questo. Se ci stringeremo di nuovo la mano oggi? Se ci sarà modo sì, altrimenti sarà per un’altra volta. Sono cose di campo, comunque“, ha dichiarato l’allenatore del Chelsea.

Queste invece le parole da parte del tecnico degli Spurs, Antonio Conte, a fine partita. “Penso ci siano immagini televisive che facciano capire bene cosa è successo alla fine. Io se vedo aggressività non resto calmo: rispondo con aggressività. E mi arrabbio. Penso che le esultanze facciano capire quanto queste partite fossero importanti, per le nostre squadre ma evidentemente anche per i due allenatori“.