Mercato: Emerson Palmieri saluta il Chelsea e se ne va di nuovo in prestito

Il Chelsea dopo diversi colpi in entrata ora sta decisamente sfoltendo la rosa. Gli esuberi del club londinese però, stanno pian piano trovando una squadra. ora è il momento di Emerson Palmieri che dopo settimane di trattative con diversi club, sembra aver finalmente trovato una collocazione…

Il Chelsea continua senza sosta la sua opera di “snellimento” della rosa, questa fase di mercato sembra infatti dedicata alle cessioni, molti esuberi della squadra di Tuchel infatti stanno trovando posto altrove dato che il progetto dei Blues sembra indirizzato ad una rottura con il passato.

Emerson Palmieri
Emerson con la maglia azzurra della nazionale/Goal.com

Il terzino della Nazionale campione D’Europa Emerson Palmieri sembra uno di questi esuberi, con l’arrivo di Cucurella il calciatore chiaramente non rientra più nei piani di Tuchel ed una sua cessione era nell’aria già la scorsa stagione.

Emerson saluta i Blues dopo aver vinto ben 4 trofei

 

Dopo una parentesi in prestito all’Olympique Lione nel 2021 l’avventura di Emerson Palmieri al Chelsea sotto la guida prima di Conte e poi di Sarri è stata ricca di successi ed ottime prestazioni, prestazione che gli sono valse la convocazione in nazionale.

Ma con Tuchel l’italo brasiliano ha faticato molto a trovare spazio, tante voci di mercato parlavano di molte squadre italiane interessate a lui ma alla fine sembra che Emerson possa rimanere in Premier League 

Emerson rimane in Premier e non cambia città

L’offerta più concreta sul tavolo sembra infatti quella del West Ham United, i Londinesi sembrano davvero interessati all’esterno italo brasiliano e hanno già concluso l’accordo con il Chelsea. Mancherebbe soltanto l’accordo con il calciatore ma sembrerebbe una questione di tempo

Un West Ham sempre più Italiano quindi, dopo Scamacca anche Emerson Palmieri giocherà per gli Hammers,che per la verità hanno una grande tradizione di calciatori Italiani tra le fila dei Londinesi hanno infatti militato molti calciatori italiani, Di Canio su tutti.