Mercato: che colpo da per l’Atletico Madrid di Simeone!

Se c’è una squadra in Europa, che è particolarmente attenta alla fase difensiva quella è l’Atletico Madrid, ma Simeone non si accontenta mai di quello che ha e pretende sempre qualcosa in più. La squadra di Simeone da anni fa della difesa arcigna, la caratteristica fondamentale del proprio gioco, ma il Cholo non era ancora soddisfatto e allora ecco arrivare un altro fuoriclasse…

Diego Simeone e il suo Atletico, si preparano ad accogliere un altro difensore top. L’Atletico Madrid infatti, in linea con quella che è la sua filosofia, ha deciso di rinforzare ancora di più una retroguardia già fortissima  in vista della nuova stagione, anche perchè a novembre ci saranno i mondiali gli uomini di Simeone saranno impegnati a lottare su più fronti.

Colpo in difesa per l'Atletico Madrid del Cholo 28/08/2022/ansa
Colpo in difesa per l’Atletico Madrid del Cholo 28/08/2022/ansa

I Colchoneros sono reduci da una stagione non esaltante

La scorsa stagione non è certo stata al livello di quelle passate per i biancorossi di Madrid, Diego Simeone perciò ha deciso di muoversi sul mercato.

Riportando a casa un talento spagnolo che dopo aver brillato in Inghilterra con la maglia del Tottenham, con Antonio Conte non ha più trovato spazio.

Il calciatore spagnolo soprattutto nella breve gestione di Mourinho al Tottenham, aveva fatto molto bene, facendo sperare ai tifosi degli Spurs di aver trovato un esterno capace di fare la differenza.

Sergio Reguilon può portare entusiasmo e voglia di riscatto all’Atletico

Ma con Antonio Conte le cose non sono andate molto bene, l’allenatore Italiano lo ha progressivamente tolto dalle rotazioni della prima squadra fino a metterlo addirittura fuori rosa.

L’Atletico sta approfittando dell’occasione per riportare in Spagna quello che è un sicuro talento, per altro ancora abbastanza giovane.

Sicuramente Sergio Reguilon avrà voglia di riscattarsi e farà salire ancora se possibile il livello di grinta ed agonismo che contraddistingue l’Atletico Madrid. 

Gli uomini del Cholo anche quest’anno si candidano ad essere il terzo incomodo tra le due contendenti storiche per la Liga, Barcellona e Real Madrid.