Allegri svela il segreto del calcio: la lezione del tecnico della Juve diventa virale – VIDEO –

Il calcio è qualcosa di semplice nella visione di Allegri: l’allenatore bianconero ha spiegato il segreto del gioco facendo capire cosa bisognerebbe fare e cosa bisognerebbe evitare per raggiungere il successo.

Il calcio è una cosa semplice. Parola di Max Allegri. Sei scudetti vinti (cinque in bianconero), diverse coppe e supercoppe e qualche altro grande risultato sporadico hanno reso il tecnico livornese non solo uno degli allenatori dal palmares più ricco, ma anche una sorta di guru del calcio, un maestro pronto a insegnare a tutto e tutti quale debba essere la giusta visione del calcio. Uno sport che non è il circo, come ha più volte spiegato, e che va oltre i numeri. Per giocare bene serve infatti seguire semplicissime indicazioni, rivelate durante un’intervista già destinata a far la storia.

Max Allegri scommesse.online 20220829
Max Allegri (LaPresse)

Nonostante da anni ormai le sue squadre non facciano vedere un calcio brillante (la stessa Juve degli ultimi due scudetti faceva fatica a imporsi in maniera chiara e netta sulle rivali), Max è convinto che il calcio non sia una materia complicata e che vada insegnando limitandosi a quei due o tre concetti base che fanno la differenza, lasciando il resto al talento individuale.

Un talento che è quasi sempre stato alla base dei suoi successi, ma che negli ultimi tempi sembra non bastare più. Complice l’impoverimento della rosa bianconera, ultimamente le cose non stanno andando per il meglio alla su Juve, e la colpa sarebbe da individuare, secondo il tecnico, negli errori concettuali dei giovani, cui bisogna ancora due o tre segreti.

Leggi anche -> Mercato: la Juventus a sorpresa sta per cedere il suo top…

Max e le corse all’indietro: la lezione a Miretti diventa virale

Può sembrare incredibile, ma il segreto per giocare a calcio, per Allegri, sta in qualcosa di davvero banale, che però non tutti sembrano riuscire a mettersi in testa. Giocare bene o male è indifferente, secondo lui. L’importante riuscire ad arrivare al risultato, e per riuscirci bisogna fare pochissime semplici cose.

Allegri Juventus scommesse.online 20220829
Allegri Juventus (LaPresse)

In particolare basterebbe iniziare a comprendere che per giocare a calcio bisogna passare la palla ai giocatori in campo con la propria stella maglia, ai propri compagni di squadra. Una banalità incredibile, ma che a quanto pare non tutti i suoi calciatori riescono a comprendere. In questa lezione-sfogo l’allenatore se l’è infatti presa chiaramente con due giocatori in particolare:

Insomma, già da queste parole si capisce quanto Allegri sia poco paziente e non ami insegnare calcio ai giovani. Sarà per questo che nelle sue squadre abbondano spesso i calciatori esperti?