Mourinho incontenibile: lo Special One stupisce tutti ancora una volta – VIDEO –

Una delle qualità migliori di José Mourinho è la sua franchezza: quando serve sincerità, lo Special One dice le cose senza giri di parole, a costo di deludere i suoi tifosi. Stavolta però ha lasciato tutti a bocca aperta.

Se José Mourinho viene soprannominato lo Special One, un motivo c’è. In un calcio che è bugia, per dirla con le parole di un suo vecchio rivale, il tecnico portoghese è uno dei pochi ad essere, se non sincero, almeno molto franco, forse anche troppo in alcune circostanze. Non che ce ne fosse bisogno, ma lo hanno potuto imparare nelle prime giornate del campionato 2022/23 anche i tifosi della Roma. Nonostante l’entusiasmo straordinario che si respira in città, l’allenatore ha infatti voluto dire le cose come stanno, senza troppi giri di parole, al termine di una delle partite più sofferte per la squadra giallorossa.

Jose Mourinho scommesse.online 20220903
Jose Mourinho (LaPresse)

Se la prima Roma di Mourinho è stata già vincente, grazie alla cavalcata trionfale in Conference League, le aspettative per la seconda versione guidata dallo Special One sono altissime nella Capitale. Complice un mercato altisonante, fatto da giocatori del calibro di Dybala, Belotti e Wijnaldum, tra i tifosi l’obiettivo Champions è ormai quasi scontato. Il cuore caldo del pubblico giallorosso punta in alto, molto più in alto: allo Scudetto, che non fa più paura.

Dal 2001 la Capitale non si innalza sulla vetta del campionato italiano. L’ultima Roma a riuscirci fu quella di Capello, Totti, Batistuta e grandissimi calciatori che hanno fatto la storia del nostro sport. Oggi toccherebbe a personaggi come Zaniolo, Pellegrini, oltre Paulo e Gini. Riusciranno a mantenere le aspettative? Per Mourinho è possibile, ma bisogna tenere i piedi per terra e dire le cose come stanno, a costo di deludere qualcuno.

Leggi anche -> Roma: Mourinho svela a tutti cosa ha detto a Dybala dopo…

Mou e le ‘botte di fortuna’

Per diventare un allenatore vincente servono qualità importanti, come quelle dimostrate, in maniera diversa, da personaggi come Guardiola, Ancelotti, Klopp o lo stesso Mourinho. Ma è necessario anche, e non potrebbe essere altrimenti, avere quell’ingrediente segreto che rende le nostre vite più semplici: una grande fortuna.

Mourinho Allegri scommesse.online 20220903
Mourinho Allegri (LaPresse)

Ad ammetterlo è lo stesso allenatore lusitano, al termine del primo snodo importante per la sua Roma in questa stagione, ovvero lo scontro diretto con la Juventus allo Stadium, un campo ‘maledetto’ per i colori giallorossi. Il pareggio strappato alla squadra di Allegri è stato accolto infatti con soddisfazione dallo Special One, specialmente perché non del tutto meritato. Lo ha confessato candidamente l’allenatore con queste parole diventate virali:

 

View this post on Instagram

 

A post shared by sobogn (@iltaconazo)

In altre parole, per uscire con un punto dallo Stadium la Roma ha avuto bisogno di molta fortuna, di quelle con la ‘c’ maiuscola. Ma forse è anche questo un segnale: questa potrebbe essere davvero l’anno ‘bono’ per i tifosi giallorossi.