Champions League 2023-2024: pronostico andata primo turno di qualificazione, diretta tv e streaming

Champions League 2023-2024: i pronostici della redazione per l’andata del primo turno di qualificazione della coppa europea più importante per ordine d’importanza, si parte oggi 11 luglio.

Dopo una breve pausa estiva, è già tempo di qualificazioni alla prossima UEFA Champions League. Inizia infatti oggi, il primo turno di qualificazione, dopo che il turno preliminare ha visto qualificarsi gli islandesi del Breidablik, capaci di eliminare Tre Penne e Buducnost. Ora tocca a trenta squadre europee, giocarsi un posto nella prossima coppa e molte di queste, mentre sono in piena preparazione, sono già in finestra ad osservare chi sarà la propria avversaria. Galatasaray, Molde, Copenaghen, Aris Limassol e Dinamo Zagabria infatti, sono in pieno condizionamento atletico mentre attendono di conoscere quali saranno le loro avversarie nel secondo turno. Secondo turno che vede però, già due incontri prestabiliti, ovvero Dnipro-Panathinaikos e Servette-Genk.

Pronostici primo turno qualificazione Champions League
Parte la Champions League 2023/2024, pronostici andata primo turno qualificazione (Ansa Foto) – scommesse.online

Le partite più interessanti dell’andata del primo turno di qualificazione della Champions League 2023/2024

SSC Farul – Sheriff Tiraspol

Lo Sheriff Tiraspol dell’italiano Roberto Bordin sta iniziando ormai ad avere esperienza nelle coppe europee tra sorprendenti partecipazioni in Champions League e partite nelle altre due coppe. Davanti c’è un Farul che non sta vivendo una buona fase di pre season e che non sembra uno scoglio duro da superare.

SSC FARUL (4-3-3): Aioani; Kiki, Queiros, Boli, Borza; Vina, Nedelcu, Artean; Mazilu, Alibec, Sali. All. Hagi.

SHERIFF TIRASPOL (3-5-2): Koval; Tovar, Garananga, Radeljic; Zohouri, Badolo, Kyabou, Talal, Luvannor; Ricardinho, Yansane. All. Bordin.

Hamrun Spartans – Maccabi Haifa

I maltesi dell’Hamrun Spartans si preparano alla sfida contro il Maccabi Haifa, che l’anno scorso è stato capace di battere la Juventus nel girone di Champions. I padroni di casa hanno due vecchie conoscenze in organico. Il tecnico Luciano Zauri è l’arma a cui si affidano per colmare il gap, mentre è anche arrivato l’esperto Federico Marchetti dopo la retrocessione in B con lo Spezia.

HAMRUN SPARTANS (3-4-3): Marchetti; Borg, Bilic, Bjelcic; Corbalan, Krstic, Prsa, Camenzuli; Mbong, Djuranovic, Ederson. Allenatore: Luciano Zauri.

MACCABI HAIFA (4-2-3-1): Nitzan; Sundgren, Seck, Kandil, Cornud; Mohamed, Haziza; Jaber, Chery, Saba; David. Allenatore: Barak Bakhar.

champions

Dove vedere la Champions League in tv

Per i turni di qualificaizione non è prevista copertura tv. Quasi tutte le partite della Champions League 2023/24 saranno poi trasmesse su Sky e Mediaset Infinity+. Una sola gara a giornata verrá trasmessa in esclusiva su Amazon Prime Video. Per quanto riguarda la trasmissione in chiaro, ogni settimana si potrà seguire una partita in coesclusiva un match su Canale 5, in chiaro e gratuitamente. Possibile vedere la Champions in streaming su Now, piattaforma parallela a Sky ma con un abbonamento a parte. Per quanto riguarda gli abbonati a Sky è a disposizione il servizio SkyGo. Con il canale dedicato Diretta Gol, di Sky, sará possibile vedere tutti le gare in contemporanea, sia quelli delle 18.45 che quelli delle 21, con degli spezzoni in diretta. La Champions non è visibile su Dazn e purtroppo per vedere tutte le partite bisogna combinare più abbonamenti.

Champions League 2023-2024: i pronostici per l’andata delle cinque gare più interessanti del primo turno di qualificazione

Martedì 11 luglio

 

Hamrun Spartans – Maccabi Haifa (ore 20:00), multigol trasferta 2-4

Partizani – BATE Borisov (ore 20:45), X2 e multigol 2-5

Shamrock Rovers – Breidablik (20:45), multigol casa 1-3

Balkallkani – Ludogorets (20:45), X2 multigol 1-4

 

Mercoledì 12 luglio

 

Farul Costanza – Sheriff Tiraspol (ore 19:30), X2 e multigol 1-4

Impostazioni privacy