Premier League, chi ha il biglietto più economico? il risultato è incredibile

Quali sono i tifosi inglesi che possono spendere di meno per un biglietto dello stadio ed andare a vedere la loro squadra spendendo meno? Se ve lo dicessero non ci credereste mai…

Calcisticamente parlando, quasi tutti i paesi del mondo possono dire di essere ancora molto lontani dal modello inglese. A giudicare dai commenti social, anche i tifosi delle squadre italiane non sono certo felicissimi dei prezzi di biglietti e magliette. In Gran Bretagna invece, il tifoso è messo al centro dell’attenzione e si cerca di non farlo allontanare dal calcio. Risultato, stadi sempre pieni e tifosi allo stadio con la maglia ufficiale della squadra. Figli compresi.

Premier League, i biglietti meno cari
Premier League, chi sono i tifosi più fortunati (scommesse.online – Ansa foto)

Il modello della Premier League è infatti da seguire e tenere costantemente d’occhio, ma lì ci sono anche altri soldi in entrata da poter gestire. In effetti i diritti televisivi del campionato sono venduti a cifre più alte, ma il merito è comunque di chi ha rivoluzionato quel campionato facendolo man mano arrivare ai risultati di oggi.

Premier League, il biglietto per andare allo stadio può costare solo 10 euro

Stadi nuovissimi e sempre pieni, oltre che alla spettacolarità del gioco, sono i segreti del campionato inglese che può permettersi anche dei biglietti davvero economici. Non tutti e per tutte le gare, sia chiaro, ma ci sono alcuni prezzi a cui non crederete. Eppure ci sono delle squadre fortissime che hanno il loro biglietto più economico ad un costo ‘stracciato’.

Scopriamo la classifica delle migliori dieci squadre di Premier League, per costo del singolo tagliando. Il biglietto più economico con cui andare a vedere una gara del Fulham costa 40,6 euro. Pretese più basse e quindi simili a quelle dei team italiani per lo Sheffield Utd con 34,8 euro. Pochi centesimi in meno, 34,6 euro e si può anche andare a vedere il Brentford. E lo spettacolo offerto dal Brighton di De Zerbi? Costa almeno 34,6 euro anche quello. L’equivalente di 34 euro netti invece ci consentirebbe di goderci a Londra una gara interna del West Ham.

Top 5, ecco i club

Sempre nella capitale inglese però c’è una squadra che compete addirittura per il titolo e che risulta meno dispendiosa. Un tifoso dell’Arsenal può trovare un biglietto di una gara interna anche a 33,1 euro. Se però voleste visitare qualche altra cittadina britannica, potreste ritrovarvi a Bournemouth e togliervi lo sfizio di sedere sui gradini del Vitality Stadium. Spendereste 32,5 euro se trovaste il biglietto meno caro. O magari cercare uno degli stadi più centrali di Londra, lo Stamford Bridge e godervi i gol del Chelsea a 29 euro.

Chelsea sul podio dei biglietti meno costosi
Stamford Bridge sul podio (scommesse.online – Ansa foto)

Podio per i Blues che si accontentano di un terzo, anzi di un secondo posto condiviso, visto che anche per una gara del Burnley spendereste la stessa cifra. Ma la prima classificata è da non credere visto che si tratta di una big. Ci sono infatti supporters del Liverpool che quest’anno potranno andare allo stadio con soli 10,5 euro. Incredibile per uno degli stadi più famosi al mondo.

Impostazioni privacy