Incredibile: Modric non è il migliore e le statistiche parlano chiaro

Lui è sicuramente uno dei migliori centrocampisti della nostra epoca, ma Luka Modric è stato superato, ecco dove.

Elegante, capace di aprire il gioco con il destro e con il sinistro allo stesso modo, chi ha visto almeno una volta giocare dal vivo Luka Modric non può non essersene innamorato. Non sarà stato certo un caso se il centrocampista croato è stato uno dei pochi degli ultimi anni a stoppare l’egemonia di Messi e Cristiano Ronaldo e vincere un Pallone d’Oro, quello del 2018.

Modric battuto da un rivale, ecco chi
Luka Modric, chi ha fatto meglio (scommesse.online – Ansa foto)

È certamente anche grazie a lui che il Real Madrid ha potuto raggiungere i successi dell’ultimo decennio. Modric è arrivato al ‘Santiago Bernabeu’ nell’estate del 2012 ed in undici stagioni è riuscito a vincere ben 23 trofei tra cui la bellezza di cinque Champions League. Di allenatori in panchina se ne sono avvicendati tra l’altro, ma il croato è sempre rimasto lì in cabina di regia col suo posto da titolare fisso.

Ecco chi ha battuto Modric, avversari anche in campo

Classe ’85, gli anni iniziano a passare anche per lui che però ha già ottimi eredi che scalpitano nella rosa dei Blancos. Nelle prime quattro gare della nuova stagione di LaLiga, il centrocampista centrale non è mai figurato tra gli assenti, giocando però una sola volta da titolare con tre subenti. Ad ogni modo, si tratta ancora di un avversario molto temibile per il Napoli che se lo ritroverà contro in Champions, ed uno dei registi più tecnicamente dotati del globo.

Ma qualcuno per adesso lo batte per quanto riguarda una speciale statistica. Infatti, se il fortissimo trentottenne è quasi imprendibile per quanto riguarda il numero di assist forniti in carriera, per quanto riguarda i gol fatti non è scappato via a tutti quelli del suo ruolo. Sapete ad esempio chi ha segnato molto di più giocando anche meno gare? Il connazionale Ivan Rakitic.

Rakitic ha segnato più di Modric fino ad ora
Ivan Rakitic (scommesse.online – Ansa foto)

Sono arrivati in Spagna quasi contemporaneamente, con Rakitic che ha indossato le divise di Siviglia, Barcellona ed ancora Siviglia. Certo, il più giovane dei due (Rakitic è un classe ’88), ha spesso ricoperto anche ruoli più offensivi, ma molto di frequente viene ancora oggi impiegato come mezzala o anche da mediano.

Ebbene, oggi la nostra curiosità è finita proprio sui due centrocampisti croati più forti degli ultimi anni ed ecco cosa ne è venuto fuori. In 813 gare totali disputate con maglie di club, Rakitic ha messo a segno ben 121 reti. Modric invece ne ha giocate 825 per far gol 99 volte. I due sono ancora in attività ma è davvero difficile che il campione del Real riesca a superare il connazionale in questa speciale statistica.

Impostazioni privacy