Qualificazioni Europei 2024: pronostici sesta giornata, le sfide del lunedì

Continua la strada verso gli Europei del 2024. In questo lunedì, valido per la sesta giornata, la Croazia cercherà di dare una spallata nel gruppo D, affrontando l’Armenia nello scontro diretto per il secondo posto visto che sono entrambe a quota 7 punti, appaiate deitro alla Turchia. Il sorprendente Lussemburgo affronterà in trasferta il Portogallo per tentare l’impresa titanica mentre infine la Bosnia di Dzeko si giocherà le ultime chance di qualificazione contro l’Islanda.

Pronostici gare del lunedì del sesto turno delle qualificazioni agli Europei 2024
Previsioni e ultimissime gare del lunedì del sesto turno delle qualificazioni agli Europei 2024 (Ansa Foto) – scommesse.online

Qualificazioni Europei 2024: le partite del lunedì del sesto turno

ARMENIA-CROAZIA ore 18:00
PORTOGALLO-LUSSEMBURGO
ore 20:45
ISLANDA-BOSNIA ERZEGOVINA
ore 20:45

Qualificazioni Europei 2024: diretta tv e streaming

Le gare più importanti saranno trasmesse in diretta da Sky e Mediaset. Gli abbonati quindi potranno seguire tutte le gare della giornata, in diretta streaming, sull’app, sia da smartphone che da tv idonee. Le partite in diretta su Sky saranno visibili anche su Now TV.

Cos’è successo nelle gare della domenica

Le cinque gare più interessante della domenica si sono aperte con la vittoria del Kazakistan sull’Irlanda del Nord. Multigol rispettato anche per Finlandia-Danimarca, con la vittoria ospite che arriva di misura per 0-1. Tutto ok per l’Olanda, che vince in terra irlandese per 1-2, così come fa il suo dovere la Serbia, vincente per 1-3 in Lituania. Unica sorpresa rispetto ai pronostici l’Albania, che batte 2-0 la Polonia. Ora per la compagine polacca la strada si fa in salita.

Pronostici gare del lunedì del sesto turno delle qualificazioni agli Europei 2024
Streaming e diretta tv gare del lunedì del sesto turno delle qualificazioni agli Europei 2024 (Ansa Foto) – scommesse.online

Armenia-Croazia, scontro diretto per il secondo posto

L’Armenia torna dalla Turchia con in tasca un pareggio che può anche essere considerato utile visto che fare punti in quel di Istanbul è sempre complicato. Ora però tra le mura amiche bisogna evitare il ritorno della Croazia, che ha agganciato gli armeni al secondo posto del raggruppamento, mettendo nel mirino a questo punto anche il primo posto che dista solo tre punti.

ARMENIA (4-3-3): Cancarevic; Mkrtchyan, Arutiunian, Harutyunyan, Haroyan; Tiknizyan, Dashyan, Ivu; Spertsyan, Briasco, Mamedova. CT. Petrakov

CROAZIA (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Gvardiol, Sutalo, Perisic; Modric, Brozovic, Kovacic; Pasalic, Kramaric, Ivanusec. CT. Dalic

Portogallo-Lussemburgo, gli ospiti provano il sorpasso

Il Lussemburgo è la grande sorpresa del girone del Portogallo. Reduce da un’ottima vittoria per 3-1 sull’Islanda, ora si va a far visita proprio alla compagine di CR7, che viaggia a punteggio pieno nel raggruppamento. La compagine del CT Holtz tenterà l’impresa titanica, consapevole che probabilmente il grosso delle chance qualificazione saranno in campo durante lo scontro diretto con la Slovacchia.

PORTOGALLO (3-5-2): Diogo Costa; Ruben Dias, Pereira, Pepe; Cancelo, Bernardo Silva, Ruben Neves, Bruno Fernades, Diogo Dalot; Leao, Cristiano Ronaldo. CT. R. Martinez

LUSSEMBURGO (4-4-2): Moris; M. Martins, Mahmutovic, Chanot, Pinto; Sinani, C. Martins, Olesen, Barreiro; Curci, Borges Sanches. Ct. Holtz

Logo degli Europei di Germania 2024
Logo degli Europei di Germania 2024

Qualificazioni Europei 2024: la sesta giornata, gare del lunedì

Veniamo adesso alle gare che si disputeranno in questa giornata delle Qualificazioni agli Europei 2024 e analizziamo insieme le sfide del lunedì, individuando i possibili pronostici:

6ª GIORNATA (11 settembre 2023)

Ore 18.00

Armenia-Croazia – SKY SPORT CALCIO, multigol trasferta 1-3

Ore 20.45

Diretta Gol Qualificazioni Euro 2024 – SKY SPORT CALCIO

Portogallo-Lussemburgo – CIELO e SKY SPORT (canale 255), Over 2,5

Islanda-Bosnia Erzegovina, multigol 1-3

Lettonia-Galles, multigol trasferta 1-3

Slovacchia-Liechtenstein, multigol casa 1-4

Impostazioni privacy