Clamoroso: Francesco Totti sta per tornare alla Roma

Nessuno nella Roma giallorossa, ha mai dimenticato l’ex capitano Francesco Totti ed ora che la Roma sembra essere un pò in crisi, con un solo punto conquistato nelle prime tre giornate, ecco la notizia, che tutti i tifosi aspettavano: nel futuro del Pupone potrebbe esserci un suo ritorno a Trigoria

A conclusione del Italian Padel Awards, ovvero di un torneo di padel che si è giocato nella capitale ad inizio settimana, l’ex giocatore della Roma è stato intervistato, da alcuni giornalisti che erano presenti all’evento. Tra tutte le domande che i presenti hanno rivolto all’ex capitano giallorosso, quella che ha colpito di più per la risposta, è stata senza dubbio quella che ha riguardato direttamente il suo futuro: “L’anno prossimo torni alla Roma?”. E’ qui che tra lo stupore generale, è arrivato lo coop. Il giocatore infatti, ha risposto senza batter ciglio e la sua frase ha lasciato un pò tutti a bocca aperta: “Magari il prossimo anno ci sto già”.

francesco totti mentre gioca a padel (ansa) Scommesse.online
francesco totti mentre gioca a padel (ansa) Scommesse.online

Francesco Totti e il suo amore mai finito

Come tutti sanno il distacco del giocatore dal club del cuore, è stato sin dall’inizio molto doloroso. Di certo vedere l’età che avanza e vedere nella sua Roma, non c’era più spazio per lui e che di conseguenza, era arrivata l’ora di ritirarsi, è stato un brutto colpo per lui ed è normale che ogni possibilità di tornare nella sua Trigoria, a Totti sembra l’apoteosi.

Queste tipo di notizie però, vanno prese con molta calma. L’ex giocatore giallorosso infatti ha detto: “Mourinho mi vuole alla Roma? Così ha detto oppure avete scritto una stro… Ha detto una cosa, vediamo, aspettiamo. Con Mou ogni tanto ci messaggiamo e tempo fa, l’ho sentito tramite Vito Scala. Lui, è una grande persona e un grande uomo, poi come allenatore lo metto da parte, è il numero uno in assoluto.”

Francesco Totti durante un'intervista (Ansa) Scommesse.online
Francesco Totti durante un’intervista (Ansa) Scommesse.online

“Per vincere servono i giocatori”

Francesco Totti poi ha continuato dicendo: “Per vincere servono i giocatori, ma anche un grande allenatore che li stimola, li aiuta e li mette in campo nelle giuste condizioni: quello è un binomio perfetto. Critiche a Mourinho che ha vinto 24 trofei? Pensa gli altri che hanno vinto di meno. Mi sembra sia il numero uno ad aver vinto più titoli al mondo, forse più Ancelotti ma stiamo là diciamo, contestarlo mi sembra un’eresia.”

Chiaramente l’ex giocatore giallorosso non poteva non commentare l’inizio della stagione della Roma e non vede l’ora di vedere in campo la coppia Dybala-Lukaku. Totti infatti nell’intervista, riferendosi alla coppia, ha detto: “Ancora non l’abbiamo vista giocare, ma ci aspettiamo grandi cose. Obiettivi? La Roma deve lottare per la Champions. L’inizio di stagione non è stato buono, ma il campionato è ancora lungo. Io e Lukaku insieme? Avremmo fatto a sportellate con chiunque ma ora lo vogliamo vedere all’opera insieme a Paulo.”

Impostazioni privacy