US Open, incredibile Djokovic: il fuoriclasse vince e lascia tutti senza parole

Novak Djokovic è uno dei tennisti più forti degli ultimi anni. Nole ha vinto praticamente tutto ma la sua ultima vittoria agli US Open è stata diversa…

Anche un tennista forte ed affermato come Novak Djokovic può avere segreti che esulano dal mondo dello sport, ma che spesso possono essere la sua vera arma in più quando è sul campo. Il tennista serbo ha trovato il modo di far parlare molto di sé nelle ultime settimane e non per qualche trofeo in più vinto…

Djokovic confessa perché questo slam è stato speciale
Novak Djokovic con l’ultimo trofeo (scommesse.online – Ansa foto)

Un atleta discusso ma spesso amato ed ovviamente a livello mondial;. ‘Nole’ non ha solo la racchetta come arma per comunicare i suoi messaggi ed anzi è uno dei più presenti davanti ai microfoni, della sua generazione. Ricordiamo che tra le altre cose è stato anche uno degli ospiti d’onore di una delle kermesse più famose e longeve d’Italia: il Festival di Sanremo.

Djokovic ha realizzato il suo sogno

Nole già in passato stupì tutti i propri tifosi durante gli US Open di qualche anno fa, quando scese in campo mentre indossava una maglia in onore del suo amico Kobe Bryant. Un ricordo che venne applaudito da chiunque ami lo sport, al di là di quale esso sia. Stavolta però Djokovic ha fatto qualcosa di ancora più speciale. Qualcosa che ha reso ancor più unico il suo ultimo trofeo vinto. Nole infatti stavolta ha esternato qualcosa in più di una semplice venerazione per un suo idolo, confessando al mondo qualcosa di infinitamente più personale: la grande e sincera amicizia che lo legava al compianto Kobe. Nole però non si è limitato ad esternare solo questa di verità. Il campione infatti, durante l’intervista ha regalato ai suoi fan, anche un altro dettaglio di se stesso e stavolta Djokovic, ha veramente fatto commuovere tutti.

Quali sono i segreti del mio successo? eccoli…

Il tennista durante l’intervista infatti, ha confessato cosa è stato importante per lui durante la finale, e il racconto ha lasciato davvero di stucco tutti i suoi fan: “Ogni volta che avevo bisogno di quell’energia infantile innocente, me la facevo dare da lei. Quando attraversavo momenti molto stressanti, in particolare nel 2° set, quando avevo bisogno di una spinta di forza, di leggerezza, lei mi ha regalato un sorriso”- ha dichiarato il tennista.

Djokovic, la vittoria davanti ai figli
Djokovic con suo figlio Stefan (scommesse.online – Ansa foto)

Il riferimento della frase è chiaro ed evidente. Il campione serbo parla infatti della sua piccola figlia Tara. La sua presenza sugli spalti per lui stavolta, è stata molto più importante di qualunque allenatore e di qualsiasi strategia. Il gigante serbo ha tratto energia dalla cosa più bella che ha e così, dopo le foto dove gioca a tennis con il figlio Stefan, ora sono diventate virali anche quelle in cui abbraccia la primogenita, dopo la vittoria dell’Open.

Belle, le parole dette poi dall’atleta di Belgrado ai microfoni dei media presenti dopo la finalissima vinta per il ventiquattresimo slam della sua carriera. Il classe ’87 ha infatti spiegato: Quando sono diventato padre uno dei miei desideri è stato quello di vincere uno slam davanti ai miei figli. Ora sono grandi abbastanza per capire cosa sta accadendo“.