Clamoroso: Cristiano Ronaldo vuole fare causa alla Juventus

L’amore tra la Juventus e Cristiano Ronaldo è finito da tempo ma quello che ora sta per fare il portoghese lascia veramente tutti senza parole…

Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus - (Ansa) Scommesse.online
Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus – (Ansa) Scommesse.online

 

Il giocatore portoghese vuole recuperare gli stipendi arretrati che sono stati congelati a causa del lockdown.

La decisione è stata presa dal giocatore a seguito di una richiesta degli atti alla Procura di Torino. Questo episodio non è la prima volta che si verifica in casa dei bianconeri. Qualche tempo fa infatti Paulo Dybala aveva fatto la stessa richiesta di Ronaldo, ma a differenza di quest’ultimo, il giocatore argentino aveva trovato un accordo con la Juventus.

Durante il periodo del Covid, in particolar modo dal 9 marzo al 22 giugno 2020, come tutti sanno gli stadi erano chiusi al pubblico. Ed è proprio il questo periodo di “silenzio” negli stadi che si sono create difficoltà economiche per tutti i club, nessuno escluso. La Juventus però ha cercato di prendere in mano la situazione. Il club bianconero infatti per gestire la problematica dei salari ha intrapreso due iniziative. La prima che ha coinvolto direttamente tutti i giocatori della squadra e anche l’allenatore, che al tempo era Maurizio Sarri. La seconda invece è stata discussa singolarmente con ciascun giocatore.

 

Ronaldo vuole vedere ripagati i suoi sforzi…

Cristiano Ronaldo, come è normale per un giocatore del suo calibro, ha sempre ricevuto il suo stipendio annuale e il pagamento non ha mai subito ritardi, malgrado il suo costasse ai bianconeri ben 31 milioni di euro. L’unico periodo in cui ci sono stati problemi fu quello della pandemia. Durante il periodo del Covid infatti, al fine di salvaguardare almeno in parte, il proprio bilancio, i bianconeri sempre previ accordi, non hanno pagato lo stipendio al giocatore portoghese. Ronaldo inizialmente aveva deciso di non ricevere subito tutti questi soldi, ma di temporeggiare un po, proprio per aiutare il club in quel periodo, ora però vuole vedere ripagati i suoi sforzi, nonostante ora sia andato a giocare con un altro club.

Questa richiesta di “recupero crediti” effettuata da CR7 sembra segnare una definitiva rottura tra il fuoriclasse e il club bianconero disegnando un’epilogo definitivo decisamente inquietante della ormai finita storia d’amore, visto che difficilmente il club torinese, verserà al portoghese la cifra dovuta senza batter ciglio. Comunque a breve si vedranno quali saranno gli sviluppi di questa situazione. Per ora non ci sono notizie sulle decisioni della Juventus, ma il club bianconero è già pronto a rispondere ad eventuali azioni legali

Impostazioni privacy