L’ex campione del mondo torna a far parlare di se: fan in delirio

Mesut Ozil è stato probabilmente uno dei calciatori più talentuosi e nello stesso tempo meno compreso, dell’intero panorama calcistico tedesco. L’ex calciatore tra le  Altre di Arsenal e Real Madrid, qualche giorno fa si è congratulato con gli ex compagni per via di un eccellente risultato, ecco cosa è successo…

Mesut Ozil a distanza di ormai qualche anno dal suo ritiro è diventato una sorta di icona del calcio moderno. La fama da miglior assistman della storia, per statistiche e per tecnica dei suddetti assist, è solamente una delle sue tante soddisfazioni a livello percettivo. Ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo dopo aver incantato i tifosi della Bundesliga, della Liga e della Premier League.

Ozil ricorda la sua ex squadra
Ozil supporta i compagni (Scommesseonline). ANSA Foto

 

Mezut recentemente è tornato di nuovo a far parlare di sé in sede pubblica e lo ha fatto lasciando a bocca aperta un po tutti i suoi fan…

Ozil ricorda i suoi ex compagni

Tra le tante squadre a cui Ozil ha potuto prestare servizio con passione e con risultati, vi rientra senza di dubbio l’Arsenal. Con il club londinese il fantasista di adozione tedesca ha infatti giocato 184 partite, nelle quali ha realizzato 33 reti e servito ai compagni circa 59 assist soltanto in campionato. Si parla di un giocatore da oltre 200 assist in carriera, dimostrando di avere dei numeri da fuoriclasse.

Arsenal e Ozil: storia d'amore ancora in corso
Ozil tifa ancora Arsenal (Scommesseonline). ANSA Foto

 

Dal momento del suo addio al calcio i Gunners hanno potuto assistere a numerosi scenari. Soltanto di recente il club di Londra ha sfiorato l’impresa di uno scudetto che manca da tempo, salvo poi soccombere a lungo andare sotto i duri colpi del Manchester City, autore a sua volta di un triplete. Tuttavia la squadra è ritornata in Europa con grande spolvero, dimostrando di recente di saper vincere anche nelle condizioni più difficili in assoluto.

Ne è un esempio la recente vittoria esterna ottenuta contro il Siviglia, con una sofferta partita terminata 2-1 a favore della squadra ospite. A questo proposito si è espresso l’ex trequartista, che tramite un post sui social ha celebrato la vittoria con tanto di commento tecnico in allegato: “Real winning, Arsenal winning—a UCL evening to enjoy”. Il tutto condito da due emoji di festeggiamenti e sorrisi.

La vittoria arrivata in Spagna ha ricordato al giocatore i tempi del suo Arsenal: una squadra capace di vincere e convincere in quasi qualsiasi partita, con un calcio propositivo e con dei fraseggi rapidi e imprevedibili ai danni degli avversari. I tifosi sono ovviamente molto felici di questa vicinanza del giocatore alla sua ex squadra, mantenendo intatto un legame che prosegue da ormai numerosi anni. Nonostante le polemiche dell’ultimo periodo, tra il giocatore e l’ambiente Gunner sembra correre ancora buon sangue.

Impostazioni privacy