Verstappen-Hamilton: arriva la quiete dopo la tempesta

Dopo il litigio dei giorni scorsi, Max Verstappen e Lewis Hamilton si sono stretti virtualmente la mano, ma “l’armistizio” non è stato affatto facile…

Sicuramente tra Verstappen e Hamilton, quello che appenderà per primo il cappellino al chiodo, sarà sicuramente il fortissimo pilota inglese. Lewis nella sua carriera ha vinto tantissimo e malgrado ormai sia quasi arrivato “alla pensione”, continua a dimostrare a tutti che la sua sua classe rimane immensa e lo sa anche Max Verstappen. Il classe ’97 ha fatto un’incursione nella carriera del britannico, finendo per strappargli il Mondiale 2021 per poi vincere anche i due successivi senza avere praticamente alcun competitor.

Verstappen e le belle parole per Hamilton
Max Verstappen e Lewis Hamilton (scommesse.online – Ansa foto)

Se al suo primo Mondiale infatti, l’olandese dovette vincere all’ultimissima gara, contro una Mercedes che sembrava di nuovo imprendibile, nei due anni successivi la Red Bull ha dimostrato di essere almeno due passi avanti, rispetto a tutte le altre scuderie. Gli scontri dialettici ed anche quelli in pista tra Hamilton e Verstappen però, gli appassionati di motori non li hanno certo dimenticati.

Le parole al miele di Verstappen sul rivale Hamilton

In pista sono sempre stati rivali, ma in fondo si rispettano e questo è evidente. Certo Max, non è molto incline a fare complimenti ai propri avversari, ma nelle sue ultime uscite, forse anche forte del titolo già conquistato, sembra essersi un po ammorbidito, e in questa occasione, è stato lui a tendere la mano all’inglese. Pace fatta? Ce lo dirà il tempo e ce lo diranno le prossime interviste, soprattutto quelle di Lewis Hamilton che per ora non ha dato risposta.

Il fortissimo figlio d’arte, ormai da anni prima guida Red Bull e già tre volte campione del mondo, è riuscito nell’impresa di entrare nel ristretto novero dei piloti che abbiano vinto almeno 50 GP in carriera. Forse anche per questo motivo, dopo il GP di Austin, Verstappen ha voluto mandare un bel messaggio al suo rivale.

Verstappen parla di Hamilton dopo le 50 vittorie
L’olandese Max Verstappen (scommesse.online – Ansa foto)

“Sono a 50 vittorie in carriera? Ovviamente è un grande numero, anche se sono ancora numeri da rookie, rispetto a quanto fatto da Lewis. Ma di sicuro è un grande numero, sono molto felice e orgoglioso di questo, ma proveremo a vincerne ancora qualcuna”: ha detto il pilota olandese, ai microfoni dei giornalisti.

Max poi, durante l’intervista, ha ammesso di puntare ai numeri dei più grandi, ma mostri sacri come Michael Schumacher e lo stesso Lewis Hamilton sono ancora molto lontani. Se il pilota tedesco è arrivato a quota 91 in carriera, il classe ’85 è ancora in attività e per ora è già a 103 ed è il pilota, ad averne vinti più nella storia.

Impostazioni privacy