Napoli, ADL è stufo: il Patron ha già scelto il nuovo allenatore

Rudi Garcia non ha decisamente convinto e De laurentiis non ha alcuna voglia di aspettare ancora, tanto che c’è già il nome del possibile sostituto…

Magari è anche l’ambiente a non aiutare quanto potrebbe, il nuovo allenatore del Napoli, sta di fatto però che neanche Rudi Garcia stia facendo grandi cose in azzurro. Il suo Napoli infatti è stato troppo discontinuo fino ad oggi. Gli azzurri hanno alternato buone vittorie a pareggi e sconfitte evitabili, proprio come quello contro l’Union Berlin che ha messo di nuovo in discussione il tecnico francese.

Garcia sempre più lontano dal Napoli
Rudi Garcia non convince a Napoli (scommesse.online – Ansa foto)

I berlinesi perdevano da ben dodici gare consecutive ma sono riusciti ad impattare al ‘Diego Armando Maradona’ contro un Napoli a dire il vero a trazione anteriore. Stavolta il gioco è apparso un po’ meno lento rispetto per esempio al primo tempo giocato in casa col Milan, ma i dati parlano ed il risultato finale è stato di 1-1.

Al presidente Aurelio De Laurentiis interessa quello. Tra ranking bloccato e qualificazione agli Ottavi di Finale non ancora raggiunta, gli azzurri non hanno certo fatto una bella figura a pareggiare contro una squadra tra l’altro in gran difficoltà. Probabile che ancora una volta l’allenatore sia quindi in serio pericolo.

A giugno si cambia, arriva il nuovo allenatore

I Partenopei ad oggi non hanno ancora battuto nessuna big tra Italia ed Europa, convinto poche volte sul piano del gioco e sicuramente ad oggi troppo lontani dal primo posto in classifica per immaginare uno Scudetto-bis. Ovvio che nel capoluogo campano non piaccia moltissimo quello che sta mettendo in atto il tecnico che però per ora riesce ancora a restare a Castelvolturno.

Insomma, che i media inizino ad ipotizzare che Garcia non andrà oltre il prossimo giugno inizia a diventare una cosa sempre più normale. A meno di svolte interessanti, il tecnico cinquantanovenne potrebbe chiudere l’attuale stagione all’ombra del Vesuvio per esser però poi sostituito. Secondo diverse voci infatti, gli azzurri starebbero già pensando ad un allenatore che produca bel gioco e con un nome preciso: Francesco Farioli.

Voci di corridoio: Farioli a giugno al Napoli
Francesco Farioli – Allenatore Nizza (scommesse.online – Ansa foto)

Il tecnico ha portato il Nizza in vetta alla classifica di Ligue 1 e certamente contro i pareri della critica. Al momento i rossoneri hanno messo in fila PSG, Marsiglia, Monaco e tutte le altre. Sarebbe lui quindi il prescelto di De Laurentiis che però per prenderlo dovrebbe attendere la fine della stagione.

Farioli fa giocare i suoi con il 4-3-3, un modulo che consentirebbe anche ai napoletani di non fare necessariamente molte modifiche in rosa, visto che il sistema tattico attuale è proprio quello. Sarà il trentatreenne il prossimo allenatore dei Partenopei? Nulla è da escludere.