Niente Napoli: l’ex PSG ha deciso di diventare bianconero

Purtroppo per i tifosi partenopei il ritorno del figliol prodigo questa volta non si concrtizzerà: l’ex azzurro ha scelto il suo futuro e non sarà nel capoluogo campano.

In questo momento, Napoli e Juventus giocano a ruoli invertiti rispetto alla scorsa stagione. I bianconeri infatti sono tornati a lottare per dei posti di vertice mentre i Partenopei, comunque freschi campioni in carica dello scudetto, per adesso cercano di non farsi superare e restare nelle prime quattro posizioni. Avendo però da poco cambiato l’allenatore, ora tutto è possibile all’ombra del Vesuvio.

Napoli, un ex ora va alla Juve
Aurelio De Laurentiis – Napoli (scommesse.online – Ansa foto)

Probabilmente durante la stagione, alla fine le due squadre si ritroveranno vicinissime in classifica, come del reto accade già ora, con la squadra di Massimiliano Allegri però che al momento si trova a +8 dai napoletani. Entrambe potrebbero cambiare la propria classifica già nel week-end, visto che il Napoli va a Bergamo a tentare il colpaccio, ma la Juve gioca con l’Inter e vincendo diverrebbe capolista.

Lo aveva il Napoli: ora lo vuole Giuntoli

Quest’anno inoltre, c’è un motivo in più per sperare di arrivare più in alto dei bianconeri per Aurelio De Laurentiis, il n.1 azzurro e cioè la richiesta di Cristiano Giuntoli, poi accontentata, di andare a lavorare proprio per i rivali. Ora, l’ottimo DS toscano è alle dipendenze del club piemontese ed infatti, si dice che per gennaio siano pronti almeno un paio di colpi super di quelli che solo lui sa fare.

Uno in particolare, secondo le ultime indiscrezioni, riguarda poi proprio la sua ex squadra. Ai bianconeri, secondo diverse voci di mercato, piacerebbe infatti l’ex azzurro, Fabián Ruiz Peña. Il classe ’96 che unisce un ottimo fisico a delle interessanti trame di gioco, ha giocato a Fuorigrotta dall’estate del 2018 al 2022, anno in cui è poi andato al Paris Saint-Germain che all’epoca versò nelle casse dei napoletani circa 25 milioni secondo i dati di Transfermarkt.

Juventus, obiettivo Fabian Ruiz
Fabián Ruiz, il sogno della Juve (scommesse.online – Ansa foto)

Tra i diversi nomi che quindi i bianconeri starebbero seguendo per far fronte alle assenze di Pogba e Fagioli, ora ci sarebbe anche quello dello spagnolo. Giuntoli quindi vorrebbe fare subito uno smacco alla sua ex squadra, ma arrivare al nazionale spagnolo non sarà così facile. Fabián Ruiz manca dal suo Paese dal 2018, anno in cui lasciò il Betis Siviglia, ma a gennaio potrebbe tornare grazie ad un big club europeo.

Il Barcellona ha subito di recente la perdita per un brutto infortunio dell’ottimo Gavi, con quest’ultimo che quindi lascia un buco al centro del campo. Ebbene, sarebbero proprio i catalani adesso a rovinare i piani della società juventina con una probabile offerta. Se in inverno il Barça virasse proprio su Ruiz, portarlo di nuovo in Italia diverrebbe difficilissimo.

Impostazioni privacy