Ranking ATP, Sinner sale al primo posto: ecco perché

Jannik Sinner quest’anno ha fatto cose davvero incredibili, ma a quanto il suo anno d’oro non si è ancora concluso: la notizia fa impazzire i fan 

Durante l’arco dell’intero anno anche Jannik Sinner ha avuto qualche problemino ma il 2023 si è chiuso nel migliore dei modi per il tennista altoatesino. Finale delle ATP Finals di Torino persa contro il più grande del momento, Nole Djokovic, battuto però qualche giorno dopo in Coppa Davis, la stessa in cui il ragazzo del 2001 ha trascinato l’Italia alla vittoria finale. Giusto ora, leggere tanti elogi in favore del nativo di San Candido.

Ecco perché Sinner può arrivare davvero lontano
Jannik Sinner, l’atleta del momento (scommesse.online – Ansa foto)

Non è finita assolutamente, anzi per Jannik ora iniziano ad aprirsi davvero le porte per un futuro che si spera possa essere solo roseo. In giro per il mondo è già Sinner mania, non parliamo poi dei media italiani, così come i tifosi, tutti impazziti per il ragazzino dai capelli color carota. Certo che tutto l’entusiasmo attorno al mondo del tennis italiano e soprattutto sul ragazzino altoatesino è giustificatissimo: ricordiamo che la Coppa Davis non tornava nello Stivale dal 1976.

Tifosi impazziti: Sinner primo al ranking

Ora gli amanti della racchetta non vedono l’ora di riaccendere la tv nel 2024, anno in cui il primo impegno del ragazzo italiano sarà il torneo degli Australian Open. Si spera di poter ancora impazzire di gioia per il ventiduenne ma anche se Sinner non dovesse vincere lo spettacolo ovviamente sarà assicurato con tutti i protagonisti che dovrebbero esserci in Australia, salvo problemi fisici dell’ultimo momento.

Ci sarà quindi anche qualcuno che per ora nel ranking mondiale è più in alto dell’italiano, classifica che proprio Sinner però può ancora scalare. Parola del capitano della nazionale italiana in Coppa Davis, ovvero Filippo Volandri che ha parlato al termine della cerimonia per il Premio ASI Sport&Cultura. Impossibile naturalmente per lo sportivo presente in Spagna al momento della vittoria dell’Italia, non toccare il tema Sinner.

Volandri tesse le lodi di Sinner
Filippo Volandri, capitano nazionale italiana coppa Davis (scommesse.online – Ansa foto)

Volandri ha letteralmente spiegato perché i tifosi potranno presto sperare di vedere l’altoatesino in cima alla classifica dei tennisti a livello mondiale. Ecco cosa ha detto infatti, Volandri: Jannik sta lavorando con un impegno straordinario, è un professionista più che esemplare. Il suo obiettivo? Lo sappiamo tutti, quello di arrivare in vetta alla classifica mondiale. Lui vuole diventare il numero uno e ha tutto per farcela“. Al momento infatti il ragazzo italiano non è così lontano dalla cima, essendo per ora al 4º posto del ranking.

Impostazioni privacy