L’arrivo di Stefano Pioli sulla panchina ha letteralmente trasformato l’Inter in questa stagione. Vincendo contro il Pescara (3-0) nell’anticipo del Sabato, i nerazzurri hanno incatenato il nono successo di fila in tutte le competizioni e il sesto in campionato. D’Ambrosio (23) ha aperto le marcature e Joao Mario (43) prima della pausa realizza il 2 a 0, Eder (73 °) entrato due minuti prima chiude il risultato sul 3-0.

In classifica, l’Inter è quarta a meno due punti dal podio.

Battuta D’arresto per la Lazio

I biancocelesti hanno dominato l’intera partita e Stefano Sorrentino ha compiuto almeno cinque miracoli prima che il Chievo strappasse la vittoria per 1-0 a fine gara.

Sembrava inevitabile che gli uomini di Simone Inzaghi riuscissero vincenti a fine gara, nonostante gli sforzi del 37 enne portiere Sorrentino.

Un tap-in di Roberto Inglese nei minuti finali del tempo regolamentare ha fatto la differenza e punito i padroni di casa per i loro errori sotto porta.

E’ proprio quello di cui il Chievo aveva bisogno per porre fine a una serie di cinque sconfitte consecutive in tutte le competizioni.