Nazionale Francia (Getty Images)

Campionati in pausa per gli impegni delle nazionali di calcio, e fra le sfida più interessanti vi è senza dubbio quella in programma questa sera alle ore 20:45, in quel dello Stade de France: in diretta da Parigi, di scena la gara fra i padroni di casa della Francia e gli ospiti della Moldavia, penultimo turno delle qualificazioni ai campionati di calcio europei del 2020. Si giocherà precisamente per il gruppo H, che vede i francesi al secondo posto in classifica, a quota 19 punti, al pari della capolista Turchia ma con una differenza reti peggiore rispetto ai primi. Moldavia che invece occupa l’ultimissima posizione in graduatoria, a quota tre, ormai completamente tagliata fuori dai giochi. Francia che ha sempre vinto negli scorsi impegni tranne il doppio confronto con i turchi, perso all’andata, e pareggiato al ritorno in casa per uno a uno. Moldavia che invece, a differenza, ha sempre perso, tranne il successo interno contro l’Andorra. Nell’ultimo turno è stata sconfitta in casa quattro a zero dall’Albania.

FRANCIA-MOLDAVIA IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra la nazionale della Francia e quella della Moldavia, in programma dalle ore 20:45 di questa sera, non sarà purtroppo visibile su nessun canale italiano, ne in chiaro ne tanto meno a pagamento. Nessuna televisione si è infatti assicurata i diritti per la sfida in questione, leggasi Sky, DAZN o Mediaset, di conseguenza, non sarà possibile seguire la partita dello Stade de France in diretta televisiva o in streaming. L’unico metodo che vi possiamo consigliare è quello di seguire con attenzione i social delle due selezioni, Francia e Moldavia, a cominciare da Instagram, Twitter e Facebook, dove verranno pubblicati aggiornamenti sul risultato dell’incontro. Consigliabile da seguire anche le pagine ufficiali della Uefa.

FRANCIA-MOLDAVIA PROBABILI FORMAZIONI

Francia (4-2-3-1): Mandanda; Pavard, Varane, Lenglet, Digne; Tolisso, Sissoko; Coman, Griezmann, Lemar; Ben Yedder.
Moldavia (5-4-1): Coselev; Graur, Prepelita, Posmac, Mudrac, Reabciuk; Suvorov, Anton, Cebotaru, Ionita; Sidorenco.