Pronostico Portogallo-Croazia
Cristiano Ronaldo, Portogallo (Getty Images)

Questa sera potremo rivedere all’opera Cristiano Ronaldo: l’asso della Juventus tornerà infatti in campo con il suo Portogallo, nel match in programma alle ore 20:45 presso l’Estadio Algarve di Faro, contro la Lituania. Si giocherà la giornata numero nove dei gironi di qualificazione ai campionati europei di calcio che si terranno l’anno prossimo, nel 2020, primo torneo continentale itinerante della storia. Si giocherà precisamente per il Girone B, che è il gruppo che vede i portoghesi in seconda posizione, a quota 11 punti, a ben otto lunghezze di distanza dalla capolista Ucraina (prima a 19). Lituania invece già fuori dai giochi essendo ultimissima a quota uno. Una partita quindi molto importante per CR7 & Company, visto che la Serbia è subito dietro a quota dieci, ma la modestia degli avversari odierni fa senza dubbio ben sperare per i lusitani. Nello scorso turno, pesante sconfitta del Portogallo in Ucraina, per due reti a uno, mentre la Lituania è reduce dalla capitolazione interna contro la Serbia con il risultato di uno a due.

PORTOGALLO-LITUANIA IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra il Portogallo e la Lituania, in programma questa sera dalle ore 20:45, sarà visibile in chiaro, precisamente sul canale 20, al numero 20 del digitale terrestre, rientrante nel “pacchetto Mediaset”. Il canale in questione si è assicurato i diritti per la sfida in questione (così come di altre partite valevoli per le qualificazioni agli europei del 2020), di conseguenza sarà possibile seguire la partita dell’Estadio Algarve di Faro in diretta televisiva. In alternativa, potrete seguire la partita in questione, controllando con attenzione i social delle due nazionali, Portogallo e Lituania, a cominciare da Instagram, Twitter e Facebook, dove verranno pubblicati aggiornamenti sul risultato dell’incontro. Consigliabile da seguire anche le pagine ufficiali della Uefa.

PORTOGALLO-LITUANIA PROBABILI FORMAZIONI

Portogallo (4-3-3): Patricio; Ricardo Pereira, Pepe, Dias, Guerreiro; Moutinho, Joao Mario, Danilo Pereira; Ronaldo, André Silva, Bernardo Silva.
Lituania (4-2-3-1): Cerniauskas; Baravykas, Klimavicius, Girdvainis, Mikoliunas; Golubickas, Simkus; Vorobjovas, Verbickas, Laukzemis; Matulevicius.