Mercato: finalmente si chiude la telenovela tra Ronaldo e lo United

Cristiano Ronaldo resta al centro delle voci di mercato, ma il tecnico del Manchester United chiarisce l’intenzione sua e del club sul futuro del portoghese. Ten Hag chiarisce la sua posizione, ma resta il fermento per il momento difficile dei Red Devils

Cristiano Ronaldo e il suo rapporto controverso con il Manchester United. E’ stato questo uno dei temi dell’estate, che ancora si porta avanti nonostante i campionati siano ormai cominciati. L’ex attaccante della Juventus è tornato a Manchester un anno fa dopo l’addio ai bianconeri.

ronaldo
Manchester United, ten Hag chiarisce definitivamente il futuro di Ronaldo (Ansa)

Ha vissuto una stagione difficile con la sua squadra: mai in lotta per il titolo e pure fuori dalla zona Champions League. Un mezzo disastro, considerando l’importanza del club inglese. Tuttavia, per il portoghese i gol sono arrivati: 30 partite giocate, 18 gol segnati e 3 assist. Nulla che sia bastato a incidere, viste le tante critiche che il campione ha attirato, soprattutto per i suoi atteggiamenti spesso “capricciosi”. Ecco perché fin dalla fine dello scorso campionato si è iniziato a parlare di un suo addio. Un vero e proprio “caso Ronaldo” che si è portato avanti per tutta l’estate.

Cristiano Ronaldo, arriva l’importante messaggio del suo allenatore

Nonostante l’ex Pallone d’Oro abbia ancora un anno di contratto, ha di fatto cominciato a cercarsi squadra convinto che lo United lo potesse liberare. In realtà l’attaccante non ha trovato acquirenti, e molto probabilmente rimarrà alla base fino alla scadenza del contratto. E del resto nessuno in casa Manchester United ha spinto per mandarlo via. Anche se si parla spesso di incompatibilità tra di loro, il nuovo allenatore ten Hag ha sempre detto di voler puntare su di lui. Ancora una volta ha avuto occasione di ribadire il concetto, dando ancora fiducia al portoghese.

Erik Ten Hag
Erik Ten Hag/ goal.com

“Ronaldo è nei nostri piani, l’ho detto  già e lo ribadisco”, ha detto il tecnico olandese, che ha parlato conferenza stampa in vista della sfida di Old Trafford prima del big match contro Liverpool. “Questo è tutto quello che ho da dire su quest’argomento. Non so perché ci si concentri solo su di lui, però è così e ne prendo atto, io vado avanti secondo i miei piani”.